Diana Langes Swarovski apre a Innsbruck il “maquin”

Il 22 giugno 2006 ha segnato l’inaugurazione di “maquin” di Diana Langes, un ristorante innovativo che prevede la presentazione di nuovi abbinamenti gastronomici a intervalli di quattro mesi.
Diana Langes, appartenente alla famiglia Swarovski, “amante dell’ospitalità”, è riuscita a creare un ambiente ispirato, invitante, in cui gli ospiti possono assaporare delizie gastronomiche in pieno relax, apprezzando la buona cucina in compagnia, in un ambiente elegante e confortevole.
“Con l’apertura di “maquin” si è avverato un mio vecchio sogno.
Per anni ho raccolto idee e spunti da tutto il mondo”, ha dichiarato Diana Langes all’inaugurazione del suo nuovo ristorante, che riunirà in simbiosi creativa la cucina tradizionale locale e le specialità di diverse cucine internazionali.
Gli ospiti potranno pregustare le delizie gastronomiche in un ambiente esclusivo e confortevole.
L’elegante design contemporaneo del ristorante, creato da Alexander Tavakoli, rinomato architetto di Vienna, si basa sui principi del Feng Shui ed è arredato secondo la tradizionale teoria cinese dei cinque elementi.
Legno scuro e pavimenti di pietra creano una sensazione di semplicità lineare; all’interno troviamo inoltre spettacolari elementi in cristallo Swarovski.
Il fascino e l’atmosfera originale del ristorante sono in gran parte ispirazione di Diana Langes che ha scelto personalmente anche la sofisticata musica d’ambiente con cui Thierry Deluce intrattiene gli ospiti del “maquin”.
Il “maquin” propone la sua nuova esperienza gastronomica in un ambiente che occupa una superficie di 680 metri quadri su due piani, suddivisi in Ristorante e Caffè, take-away, bar e panificio.
Nella ricerca di un fornitore di caffè per il “maquin”, la scelta è caduta sull’azienda Davidoff in considerazione dei rigorosi standard di qualità del Davidoff Café e il suo prestigio internazionale.
Il ristorante offre inoltre un assortimento completo di prodotti e servizi per il catering di eventi.
Uno degli ambienti di spicco di “maquin” è il Cigar Lounge di Davidoff.
Qui la filosofia del gusto di Zino Davidoff, fondatore della società –“Mangiare poco, solo il meglio; bere poco, solo il meglio; fumare poco, ma solo Davidoff” – incontra il concetto “maquin” in perfetta osmosi. Nel primo e unico Cigar Lounge di Davidoff in Austria, gli ospiti possono celebrare l’arte del sigaro, immersi in una straordinaria eleganza.
Diana Langes ha dichiarato che gli elementi fondamentali del puro piacere della cucina, sono il pane e il vino.
I visitatori di “maquin” iniziano la serata con una selezione di tipi diversi di pane di tutto il mondo; possono poi scegliere in una lista di vini Swarovski che vanno dalla Bodega Norton in Argentina alla Bodega Langes in Cina.
Alla cerimonia di inaugurazione di “maquin”, i due chef austriaci del ristorante, Alexander Junker e Stefan Wallner, in collaborazione con due colleghi asiatici, hanno deliziato gli ospiti con un assortimento di entusiasmanti piatti “fusion” in cui la cucina orientale incontra il gusto occidentale. Il menu del ristorante verrà regolarmente modificato a intervalli di quattro mesi. Chefs creativi di tutto il mondo firmeranno piatti originali in stile “maquin” facendo incontrare i sapori internazionali con la tradizione del Tirolo.
Diana Langes spiega: “Oltre ad avere l’opportunità di scoprire la cucina straniera, i nostri ospiti potranno approfondire arte e cultura dei paesi a cui i piatti sono ispirati. Nonostante il carattere internazionale del ristorante, sentiamo profondamente la necessità di collaborare con le aziende locali, offrendo i prodotti regionali, sottolineando così i nostri forti legami con il Tirolo”. Per burro e formaggio, “maquin” si rivolge all’azienda casearia di Terfen; i prodotti agricoli biologici provengono da due fornitori locali, Perlinger e Biostar, la birra, dalla vicina Zillertal.

Con la collaborazione di: Coca Cola Beverages Austria GmbH, Möet Hennessy Austria, Davidoff Café, Oettinger Davidoff Group, Red Bull GmbH.

Informazioni per i visitatori:
Maquin, Seilergasse 8, 6020 Innsbruck
Orario d’apertura: lun. – sab. 8.00 – 2.00, chiuso la domenica e i giorni festivi
Tel: +43 512 565 444

Per altre informazioni rivolgersi a:
D. SWAROVSKI & CO
Simone Feix
Bernadette Larcher
A – 6112 Wattens
simone.feix@swarovski.com
bernadette.larcher@swarovski.com
Tel: +43/5224/500-1854
Tel: +43/5224/500-3467
Fax: +43/5224/501-1854
Fax: +43/5224/500-1590