Dagli USA solo mais non OGM

L'Europa si difende dalle importazioni di mais transgenico non autorizzato. Bruxelles comprerà dagli Stati Uniti solo il glutine di mais del quale è certificata l'assenza di Bt 10, un'organismo modificato geneticamente, vietato in Europa.
La decisione di rendere obbligatoria la certificazione è la risposta europea allo scandalo delle importazioni di mais non autorizzato. All'Europa e' stato venduto circa un migliaio di tonnellate di questo ogm mescolato al suo omologo legale, il Bt11. Un errore confermato dalle autorità statunitensi il 22 marzo.
Gli Stati Uniti considerano tuttavia esagerate le misure prese dall'Unione Europea. Hanno ripetuto che il mais in questione non presenta pericoli per la salute o l'ambiente.
L'Unione Europea compra ogni anno glutine di mais dagli Stati Uniti per un valore di 70 milioni di euro. L'obbligo di certificazione entrerà in vigore tra pochi giorni e verrà riesaminata l'ottobre prossimo.

Fonte: Euronews