Da Mazzetti, 4° edizione di “Teatro in Distilleria”

Il teatro torna nel tempio della grappa. Sarà Andrea Pellizzari (Le Iene, Italia Uno) il protagonista della quarta edizione del Teatro in Distilleria, la rassegna ideata quattro anni fa da Mazzetti d’Altavilla, in cartellone dal 9 all’11 settembre 2005 nell’incantevole scenario delle colline del Monferrato Casalese.
Una magia che si ripete ogni settembre, quella del teatro tra gli alambicchi: per la regia di Beppe Arena, fondatore e direttore artistico del Centro di Ricerca Teatrale di Cremona, ecco la commedia “Vuoi bere qualcosa?”, tratta da ‘Aulularia’ di Tito Maccio Plauto e adattata per l’occasione al tema della grappa.
Un evento che, quest’anno, assume un significato tutto particolare: la prima della commedia, in programma venerdì 9 settembre, sarà infatti introdotta (ore 19) dall’inaugurazione ufficiale delle cantine storiche e dei locali della prestigiosa azienda del Monferrato, recentemente restaurati.
Nell’imminenza del rito della prima distillazione, lo spazio dove, di lì a poco, dalle vinacce dei celebrati vitigni monferrini verranno estratte le grappe di grande pregio di Mazzetti d’Altavilla, si apre al teatro d’autore.
Un luogo originale, insolito, unico, per una suggestiva contaminazione tra gli aromi dei distillati di Mazzetti d’Altavilla, la verve di Andrea Pellizzari e le irriverenti parole di Tito Maccio Plauto, il famoso commediografo latino vissuto tra il 250 a.C. e il 184 a.C.
Un programma intrigante, arricchito dalla rassegna ‘L’Arte in Distilleria’, ovvero la mostra pittorica e la mostra scultorea di Claudio Rabino e Giovanni Borgarello, due affermati artisti piemontesi.
“All’inizio – spiega Claudia Mazzetti, responsabile marketing e comunicazione di Mazzetti d’Altavilla, nonché presidente dell’associazione Donne della Grappa – l’idea del ‘Teatro in Distilleria’ pareva una scommessa: oggi la rassegna si è affermata come uno degli appuntamenti più attesi del settembre monferrino.
Si tratta del personale tributo di Mazzetti d’Altavilla a una terra che, nei secoli, ci ha coccolato con grande amore. Quest’anno – prosegue Claudia Mazzetti – abbiamo deciso di puntare su Andrea Pellizzari, uno degli uomini di punta del programma-cult Le Iene, poiché rappresenta il nostro ideale target di riferimento: giovane, brillante e glamour, proprio come le nostre grappe”.

Teatro in Distilleria
Venerdì 9, Sabato 10 e Domenica 11 Settembre 2005 – ore 21,00
presso Mazzetti d’Altavilla, viale Unità d’Italia 2
15041 – Altavilla Monferrato (Alessandria)
Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria.
Tel. 0142 926147 / 926215
Fax.0142-926241

BIOGRAFIA DI ANDREA PELLIZZARI

Andrea Pellizzari nasce a Udine nel 1967 e inizia giovanissimo l'attività di disc jockey in una piccola radio privata locale. Nel 1994 la sua carriera di conduttore radiofonico ha una svolta grazie a Italianetwork che lo sceglie per condurre Los Cuarenta, il programma di punta del network. Al 1997 risale la prima performance televisiva; insieme a Fabio Volo conduce due programmi televisivi per il canale Match Music Satellite. Nel 1998, sempre a fianco di Fabio Volo, conduce il programma estivo Soci da spiaggia in onda su RAI Radio Due, e nel novembre dello stesso anno è conduttore della trasmissione televisiva Le Iene in onda su Italia1. Segue poi la conduzione da Milano per I duellanti su RAI Radio Due. Nel 1999, oltre a Le Iene, conduce accanto a Samantha De Grenet Candid Camera Show con l'ormai inseparabile socio Fabio Volo. Quest'anno è ancora nel cast de Le Iene nei panni dell'irresistibile Mr. Brown, un improbabile e surreale insegnante d’inglese.

Weblink: www.mazzetti.it

Alessandro Tibaldeschi