Da Genova un Concorso per ''Bere sano''

Il concorso ha lo scopo di promuovere il consumo di bevande alternative senza contenuto alcolico o sostanze nervine. Le iscrizioni sono aperte fino al 27 febbraio.

Bando alle bevande con contenuto alcolico o sostanze nervine.
E' questo il concetto di coloro che hanno proposto il primo concorso nazionale di drink alternativi: dal biodrink al biococktail
Partito da Genova, ha carattere nazionale.
Per partecipare al concorso c'è tempo fino al 27 febbraio. Tre le categorie ammesse: barman senior (professionisti in esercizi pubblici e locali da ballo), barman junior (allievi istituti alberghieri) e creativi (studenti di licei artistici o istituti superiori e professionali a indirizzo grafico pubblicitario). Barman senior e junior dovranno cimentarsi elaborando ricette per biodrink o biococktail mentre i creativi dovranno proporre spot, opere grafiche o slogan per promuovere un modo diverso di bere e vivere la notte. La selezione finale è prevista a maggio 2009. Il concorso è promosso da Aibes, Aics, Arcat, associazioni dei consumatori, Coni Genova e Liguria, Fisar, Società Italiana di Alcologia, Unicef Genova e patrocinato da Ministero della gioventù, regione Liguria, comune e camera di commercio di Genova.
Attività Ministro
Attualità
Politiche Comunitarie
Focus
Prodotti di qualità
Ambiente e Territorio
Agricoltura
– Filiere vegetali