Curiosità gastronomiche

Per gli amanti dei tartufi bella notizia: è stato creato un itinerario di circa 40 km che unisce numerosi Comuni della parte più orientale della Provincia di Rieti, conosciuti proprio per la presenza del famoso e prelibato fungo, ammirando i castagni secolari dai frutti squisiti e la bellezza del paesaggio.

Per informazioni:

Weblink: www.tartufoecastagna.it

Amate la buona tavola, i vini e la musica? Non perdete “Adagio con gusto”, una rassegna enogastronomica in programma ogni venerdì sera, fino all’11 settembre, sull’altopiano di Pinè e nella Valle Cembra. Un’occasione per conoscere sapori e tradizioni del Trentino: si possono degustare funghi, grappe, trote, salumi, mieli e vini, il tutto sulle allegre note e la buona compagnia.

Per informazioni:

Weblink: www.aptpinecembra.it

Mulino Bianco e gli amici del Mulino, fino all’8 luglio, insegneranno ai bambini i segreti della merenda e della colazione.
L’appuntamento è all’Acquario di Genova: all’interno della Biosfera i piccoli potranno scoprire le piante che forniscono la materia prima per la realizzazione dei prodotti. Nella Città dei bambini e dei ragazzi saranno poi coinvolti in laboratori ludico – didattici, mentre all’interno dell’Acquario conosceranno i segreti dell’alimentazione degli animali marini.
Per informazioni:

Weblink: www.acquariodigenova.it

Alfredo Zavanone