''ConVino'' in circuito itinerante sbarca a Lugo di Ravenna

Dopo il successo riscontrato nelle prime edizioni, torna anche per il 2006 il circuito itinerante di Convino, una sorta di talk show senza fissa dimora che vede impegnati produttori del settore enogastronomico ed affini, operatori commerciali, esperi ed opinion leader. La nuova rassegna prenderà il via mercoledì 7 giugno 2006 alle ore 20,30 al Ristorante Albergo Ala d’Oro di Lugo, la città dove è nata l’idea di Convino, scaturita dall’iniziativa di Roberto Ronchi, titolare della stessa Cantina Ronchi di Lugo. Filo conduttore e titolo della serata sarà “Cibo/Vino, solo questione di gusto?” dove tale abbinamento verrà affrontato sotto diversi punti di vista: Cibo/Vino ed il gusto, Cibo/Vino nella tradizione, Cibo/Vino al Ristorante, Cibo/Vino e la digeribilità, Cibo/Vini diversi e versi divini. Tra gli ospiti hanno dato la loro adesione: Raffaele Cortesi, sindaco di Lugo, Eugenio Ferrari, presidente dell’Associazione Ristoratori di Bologna, Alfredo Zini, presidente dell’Associazione Ristoratori di Milano e membro Consiglio Nazionale Confcommercio, Gian Carlo Mondini, delegato regionale Ais, Fabiana Fini, dell’Università di Bologna, Alfonso Roda, presidente dell’Enoteca regionale Emilia Romagna e Paolo Reggi presidente dell’Ente Tutela Vini di Romagna. Ospite speciale di Convino 2006 sarà Bruno Marangoni, docente universitario alla Facoltà di Agraria dell’Università di Bolzano e di Bologna. Durante la serata del 7 giugno gli verrà conferito il premio alla carriera ‘Una vita per il vino’. I protagonisti dell’edizione 2006 saranno poi la Cantina Ronchi di Lugo, il Podere Bagnolo di Castrocaro, l’ Azienda Agricola La Mancina di Monteveglio, l’Azienda Agricola Golfari di Bagnacavallo, l’Albergo Ristorante Ala d’Oro di Lugo ed infine la Gapar di Ravenna. Convino, è prima di tutto un momento d’incontro. L’idea è quella di creare spazi di dialogo tra produttori del settore enologico-alimentare ed un pubblico di invitati dalle caratteristiche più varie: operatori commerciali, opinionisti, giornalisti, semplici curiosi. La finalità è quella di ‘raccontare’ i propri prodotti in un’atmosfera ospitale riducendo gli aspetti formali a vantaggio di un dialogo più libero. L’evento si costruisce nell’evolversi della discussione mentre il gioco delle domande e delle risposte crea nuovi focolai di confronto e l’attenzione si sposta su argomenti che esulano dalle linee guida iniziali. Convino offre al pubblico la possibilità di trascorrere un piacevole momento, degustando vino e prodotti alimentari a stretto contatto con professionisti dalle competenze estremamente articolate. L’iniziativa, concepita inizialmente come evento unico a Lugo, è stata accolta con entusiasmo dai partecipanti. Le richieste propositive di nuove edizioni non si sono fatte attendere. I promotori hanno dunque riproposto i medesimi contenuti dialettici in altri luoghi, rendendo questo talk-show uno spettacolo itinerante. Convino Lugo 2006 vuole porsi gli stessi obbiettivi delle precedenti edizioni arricchendosi di nuovi elementI. L’evento godrà del supporto di Radio Gamma e nella veste di moderatori interverranno infatti Gianfranco Gori e Valentino Berti. Offre ai produttori la possibilità di promuovere direttamente i propri prodotti approfittando di un pubblico competente, selezionato e interessato, un’opportunità comunicativa e promozionale. Da ricordare infine l’importante appoggio ricevuto dalle istituzioni locali, il patrocinio del Comune di Lugo, il patrocinio dell’Enoteca Regionale Emilia Romagna e della locale delegazione Ais e del Consorzio Ente Tutela Vini di Romagna.