Concorso europeo per i giovani sui diritti dei minori nell'Ue

Cosa si aspettano i giovani dall’Europa? Cosa può fare l’Europa per i giovani? Cosa sta già facendo?
Il Concorso Europeo L’Unione Europea ed i Diritti dei Minori, rivolto ai ragazzi dai 10 ai 18 anni dei 25 Stati Membri dell’Unione, intende promuovere la conoscenza e l'approfondimento delle tematiche legate ai diritti dei minori e consiste nel creare un poster, comprensivo di un logo, che illustri l’idea della protezione, del rispetto e della promozione dei diritti dei minori nella Comunità Europea.
Il regolamento e la scheda di iscrizione al concorso possono essere scaricati dal sito www.eurogiovane.com
L'UNIONE EUROPEA ha lanciato il Concorso L’Unione Europea ed i Diritti dei Minori, rivolto a bambini ed adolescenti di età compresa tra i 10 ed i 18 anni dei 25 Stati Membri dell'Unione.
Il Concorso intende promuovere la conoscenza e l'approfondimento delle tematiche legate ai diritti dei minori e consiste nel creare un poster (formato A2 – 42×59 cm), comprensivo di un logo, che illustri l’idea della protezione, del rispetto e della promozione dei diritti dei minori nella Comunità Europea.
I partecipanti, divisi in due gruppi di età (10-14 anni e 15-18 anni) dovranno formare delle squadre composte da un minimo di 4 giovani più un adulto.
Ogni gruppo, dopo aver discusso su temi fondamentali (quali, ad esempio, il diritto ad esprimere liberamente le proprie opinioni, il diritto ad avere sempre tutelati i propri interessi, il diritto a mantenere contatti diretti con entrambi i genitori) dovrà rielaborarli, in maniera creativa, arrivando alla realizzazione del poster e del logo.
Il termine ultimo per potersi iscrivere è lunedì 10 aprile 2006 mentre per l’invio dei poster si ha tempo sino giovedì 20 aprile 2006.
I migliori poster saranno premiati in base ai criteri della proprietà del messaggio rispetto agli obiettivi, della qualità grafica, della chiarezza del messaggio e dell'originalità del lavoro.
Dopo una prima selezione a livello nazionale ed una cerimonia di premiazione, le squadre che risulteranno vincitrici a livello nazionale saranno invitate a Bruxelles intorno al 18 Maggio 2006 dal Vicepresidente Franco Frattini, per una cerimonia di premiazione finale ed una visita alle Istituzioni Europee.
I poster vincitori saranno presentati sul sito web dell’Ufficio di Rappresentanza della Commissione Europea e sul sito web della Direzione Generale per la Giustizia, Libertà e Sicurezza. Inoltre verranno usati all'interno di campagne di informazione e comunicazione della Commissione Europea e, più in generale, per azioni che promuovano i diritti dei minori.
È attivo un sito web (www.eurogiovane.com) su cui potrete trovare la presentazione del concorso a cura del Commissario Franco Frattini, il regolamento e il modulo di iscrizione.
Il coordinamento del concorso sul piano nazionale è affidato all’Ufficio di Rappresentanza della Commissione Europea mentre l’organizzazione logistica è assicurata dall’Associazione Culturale Affabulazione.

Per informazioni:
Affabulazione
P.zza Agrippa,7 h
00121 Ostia Lido – Roma
065690475-065691630
(lun-ven / 17.00-20.00)
mail:concorso@eurogiovane.com

Weblink: www.eurogiovane.com