Con ''Talamus'' nasce il Laboratorio dei prodotti del Mugello

La scorsa settimana è stato ufficialmente presentato TALAMUS, Traditional Taste Lab of Mugello – il primo laboratorio didattico-culturale e produttivo del Mugello dedicato alla lavorazione degli alimenti tradizionali del territorio e alla valorizzazione della cucina regionale Italiana promosso dalla Azienda Agricola Badia di Susinana, la Locanda Senio di Palazzuolo sul Senio, le Coltellerie Berti di Scarperia, e l’Unione Italiana Ristoratori (UIR). Tra gli sponsor del Laboratorio anche Zanussi Grandi Impianti, Electrolux, Barilla.
Nato dalla collaborazione di Ercole Lega, il Locandiere della Locanda Senio, Marco Minardi, il Porcaro Medioevale, i prestigiosi ferri del mestiere delle Coltellerie Berti di Scarperia e gli chef e ristoratori dell’Unione Italiana Ristoratori, il consorzio TALAMUS promuove e diffonde il recupero degli alimenti tipici, le loro coniugazioni e declinazioni nella gastronomia e nella cultura locale, partendo dal territorio Mugellano, con particolare riferimento ai prodotti di norcineria (il porco medievale) e ai marroni, per finire a tutti i distretti produttivi d’Italia.
TALAMUS si compone di un laboratorio di cucina perfettamente attrezzata per la dimostrazione in diretta di tutte le fasi di lavorazione e preparazione dei cibi. La cucina, di 100mq, può contenere brigate da 1 a 10 cuochi mentre l’aula, adibita anche a sala degustazioni, è dotata di banchi e 80 posti a sedere. Accanto a questo, un’intera area del laboratorio è adibita alla lavorazione del marrone, prodotto tipico del Mugello.
TALAMUS è un laboratorio che offre corsi e soggiorni di specializzazione a tutti gli appassionati e professionisti dei sapori, dei gusti, dei prodotti autenticamente legati alla tradizione e alla civiltà rurale. Autenticità ed eccellenza garantite non solo dall’utilizzo di prodotti tipici di qualità, dall’utilizzo di prodotti D.O.P. e I.G.P., ma anche attraverso l’utilizzo di modalità e procedure di lavorazione e trasformazione che si rifanno al passato, alla tradizione, alle usanze e costumi locali.
Tra i corsi disponibili per tutti gli appassionati e professionisti dei sapori, nonché a tutti gli allievi dei corsi dedicati al food&beverage management:
• Corso di lavorazione del Porco Medievale (da ottobre a febbraio)
• Corso di cucina con le erbe (da aprile a settembre)
• Corso di cucina regionale (tutto l’anno)
“E’ questo un progetto molto importante per il territorio – dichiara Ercole Lega, responsabile operativo di TALAMUS – Consorzio di Promozione e Valorizzazione turistica – perché permetterà di portare nuovi turisti anche in periodi tipicamente di bassa stagione, con una positiva ricaduta, anche in termini di visibilità, per l’intero territorio. E’ un progetto che parte da lontano e cha dimostrato con alcune iniziative pilota – come la valorizzazione dei frutti dimenticati e il successo dei pacchetti “A scuola con il porcaro medievale” – la sua grande potenzialità. L’appoggio ricevuto da importanti aziende del settore, come Electrolux, Zanussi e Barilla – che ringraziamo – è per noi una dimostrazione della validità della nostra iniziativa.”
TALAMUS è un progetto finanziato in parte dal programma comunitario Leader Plus.

Realizzazione cofinanziata dall'iniziativa comunitaria Leader Plus

TALAMUS Consorzio di Promozione e Valorizzazione Turistica
C/o Azienda Agricola Badia di Susinana
Via Badia di Susinana 36
Palazzuolo sul Senio – Firenze

Per informazioni
Ercole Lega c/o Locanda Senio
B.go delle Ore, 1 – 50035 Palazzuolo sul Senio – Firenze
Tel +39 055 804 6019 – Fax +39 055 8043949
Email: info@talamus.org –

Weblink: www.talamus.org