Con Slow Food, via Po a Torino diventa ''la via del gelato''

A fare gli onori di casa Alberto Marchetti

Tra le moltissime le novità della prossima edizione di Terra Madre Salone del Gusto 2016 (Torino dal 22 al 26 Settembre), c’è la notizia che Slow Food parlerà per la prima volta di di gelato e Via Po si trasformerà ne LA VIA DEL GELATO.
Perché anche il gelato può essere BUONO, PULITO e GIUSTO. Perché è importante capire ed insegnare come viene prodotto, quali materie prime devono essere scelte, quali ingredienti deve contenere.

Padrone di casa della Via del Gelato sarà il maestro gelatiere torinese Alberto Marchetti, che da anni collabora con Slow Food e si impegna ad offrire un gelato buono, pulito, giusto.

Buono perché sono buone le materie prime, selezionate con cura e attenzione dai migliori produttori.

Pulito perché fatto con ingredienti naturali, pochi, semplici e sempre dichiarati.

Giusto perché nelle scelte e nei metodi di produzione si tiene conto della tutela della biodiversità e delle microimprese, nel rispetto delle persone e della natura.

Nei giorni del Salone Alberto Marchetti trasformerà la sua gelateria in un vero e proprio laboratorio, dove saranno organizzati workshop, visite, conferenze e dibattiti…Lungo Via Po le degustazioni di gelato, in un percorso del gusto alla scoperta di sapori e cultivar.

“Il Salone è un punto di inizio – afferma Alberto Marchetti. Una ripartenza per il mondo della gelateria. Il momento per riflettere, con colleghi, clienti, addetti ai lavori, sul gelato di domani e su quello che realmente vogliamo scegliere di mangiare e di dare da mangiare ai nostri figli. Sull’eredità che vogliamo lasciare alle generazioni future.”

www.albertomarchetti.it

Francesca Mariotti
Ufficio stampa MAYBE
Via Giordana 3
10128 – Torino
Tel 011/5534519
www.maybepress.it