Con ''Cibaria'' le Marche Regione d'eccellenza enogastronomica

Dal 29 ottobre al 2 novembre,presso il Centro Fiere di Villa Potenza, a Macerata si tiene "Cibaria", la 7° edizione della Fiera delle Marche di prodotti enogastronomici e di attrezzature per la ristorazione .
"Cibaria" si rivolge sia agli addetti professionali di Aziende, Operatori ed enti istituzionali, sia per chi ama le specialità tipiche marchigiane.
L'evento si suddivide in:
– "Cibaria Produce" (settore espositivo tematico dedicato ai prodotti del territorio e alle sue aziende, puntando sulla qualità, presenta novità, esalta le peculiarità del territorio marchigiano e italiano, promuove iniziative legate all'eno-gastronomia, al turismo, alla cultura);
– "Cibaria Affari", settore espositivo dedicato alla ristorazione, per tutto ciò che riguarda le attrezzature, i servizi, i prodotti alimentari, ecc. ed ha come obiettivo quello di promuovere gli scambi commerciali tra domanda e offerta fra i vari operatori del settore;
– "Cibaria Eventi", propone concorsi gastronomici e professionali con dimostrazioni di prodotti e macchinari. Offre la possibilità di effettuare corsi e stages per professionisti e amatori. Possibilità di degustazioni gratuite e guidate, spettacoli e attrazioni. Effettua gemellaggi con altre realtà nazionali ed estere.
– Eventi collaterali e aree tematiche: L'area tematica “Corsi ed esibizioni” a cura della Federazione Italiana Cuochi (F.I.T) presenta oltre al consueto 8° concorso nazionale “Antonio Nebbia” riservato a cuochi professionisti e il 7° concorso nazionale per i piatti freddi e da buffet, anche “Acrobazie e arte… in cucina “con esibizioni di frutta, verdura, pasta, cioccolato e margarina.
Verranno realizzate sculture di ghiaccio (the king of ice) a cura di Re Graziano.
In occasione dell'inaugurazione della fiera verrà presentata al pubblico il Team dei Cuochi Marche. Vi è anche la possibilità di partecipare, a Corsi di Cucina per amatori e perprofessionisti su prenotazione, e a stages.
"Cibaria", dedica una giornata “Alberghiero Day” ai ragazzi degli istituti alberghieri delle Marche con dimostrazioni, premi e mini corsi, consegnando il 2° Premio Cibaria ai migliori alunni degli Istituti alberghieri.(cucina, ricevimento e sala).
Pizza Park: è l'area dedicata al mondo della pizza, non solo delle tipiche pizze regionali, ma anche alle novità con allestimento di stand di aziende produttrici, distributori, grossisti, fornitori e associazioni.
Occupandosi delle diverse problematiche dei consumatori in campo alimentare, dedica uno intero spazio espositivo ai prodotti senza glutine con degustazioni.
Il pubblico potrà degustare i sapori del mondo pizza assistendo alle esibizioni e dimostrazioni di acrobati e pizzaioli.
I più piccoli parteciperanno al “Baby pizza”, corsi per baby pizzaioli, rivolti ad alunni delle scuole elementari.
Il tutto si concluderà con la premiazione della migliore “pizza fantasia nella tradizione” del concorso Pizza Park Dolcemente è il mondo della gelateria, pasticceria e panificazione. Con il , si può asistere alle esibizioni e dimostrazioni degli esperti gelatieri, nonché alle degustazioni guidate (del cioccolato, gelato e pasticceria) e alla creazione del pane artistico.
"Cibaria" ospita infine "Vinaria": un altro tema di grande rilevanza con l'esposizione dei migliori vini regionali.
In un Talk Show, condotto da un importante giornalista del settore enogastronomico, la tradizione vinaria sarà discussa con scambi di opinioni e degli ospiti istituzionali e testimonial nazionale.
Le degustazioni saranno guidate da esperti sommeliers.
– "La buona terra", presenta tutto ciò che riguarda l'agriturismo e il biologico.
La riproduzione di ambienti agrituristici da parte dei singoli o associazioni della Regione permette di conoscere e avvicinarsi ulteriormente a questo mondo.
E' possibile avere informazioni circa la certificazione, consulenze agro-ambientale e il commercio elettronico.
– "Cibaria Cultura":con la rassegna “bello & buono” diffonde la cultura alimentare presentando libri e/o discussioni su argomenti eno_gastronomici, con degustazioni di vini e prodotti tipici.
Le novità di quest'anno sono numerose: – Snack & food: settore dedicato alle nuove tendenze della ristorazione veloce italiana.
Per andare incontro alle nuove abitudini alimentari degli italiani propone convegni a tema, ma anche dimostrazioni, esibizioni e presentazioni di nuovi prodotti. In vista delle prossime festività natalizie.
"Cibaria", con “Aspettando Natale” organizza corsi di cucina, concorsi di pasticceria “Dolce Natale”.
Si potrà partecipare al corso “Natale in Tavola” di decorazione della tavola con addobbi natalizi.
Ovunque in Fiera si potranno effettuare degustazioni gratuite da parte degli espositori. Si potranno gustare prodotti come il ciauscolo, il pecorino e il vino (a cura del Comune di San Ginesio), Leguminaria (a cura dell'STL Terre dell'Infinito), il pesce dell'Adriatico (a cura dell' STL il Mare adriatico delle Grandi Firme).
"Cibaria" si prende cura dell'alimentazione dei giovani, organizzando corsi di educazione alimentare affiancato dall'area tematica “Cibaria a scuola di Pane, pizza… fantasia”, che ha appunto lo scopo di orientare i bambini verso un mangiar bene in un'atmosfera di divertimento e creatività.
E' da segnalare infine sia il Convegno Nazionale sulla Ristorazione Marchigiana (in collaborazione con IMC, Istituto Mediterraneo di Certificazione), sia il 1° Concorso “ il Miele delle Marche”.

Weblink: www.cibariafiera.it