Chocowed a Milano con il ''Week end della degustazione''

Non bisogna credere ai luoghi comuni. Non fidatevi di quanti vi dicono che con il cioccolato c’è ben poco che si possa accompagnare: fate un salto allo Spazio Pelota di via Palermo 10, nel cuore di Brera a Milano e vi renderete conto che non è così.
Già, perché in Via Palermo c’è una grande novità: dal 24 al 26 novembre torna l’ormai tradizionale appuntamento con il WEEK END DELLA DEGUSTAZIONE – il grande banco d’assaggio dove appassionati, operatori e consumatori possono incontrare produttori di vino e di specialità alimentari di grande qualità – ma in buona compagnia. Ad accompagnare i vini presentati da una settantina di produttori, infatti, ci saranno creme, praline, tavolette e cuneesi, torroni ricoperti, torte al cioccolato, tavolette… insomma, tutto ciò che ha a che fare con il cioccolato prodotto da sapienti artigiani.
Ecco la grande novità di questa settima edizione: arriva CHOCOWED, uno spazio estremamente goloso nel cuore del Wed dove l’imperativo sarà solo l’imbarazzo della scelta: ci si potrà abbandonare alla curiosità di provare accostamenti, abbinamenti, “matrimoni” che abbiano come fine ultimo la curiosità, la soddisfazione della scoperta sensoriale, il giocare con le sensazioni.
Il biglietto di ingresso giornaliero (20 euro) da diritto a ricevere un bicchiere con il quale avventurarsi tra le centinaia di vini che le aziende espositrici porranno in libera degustazione e tra gli assaggi di cioccolato, praline, tavolette… non mancherà la possibilità, come oramai consolidata tradizione, di acquistare a prezzi vantaggiosi direttamente dai produttori.
Tra una degustazione ed una praline si potrà partecipare ai corsi di degustazione tenuti dal Club turisti del vino della Lombardia che prevedono ilrilascio di un attestato personalizzato ad ogni partecipante.
Per i più fortunati continua su www.mypersonalwine.it, il sito ufficiale della manifestazione, il concorso a premi che consente di poter partecipare all’estrazione di 24 bottiglie di grandi vini italiani, tra i quali Brunello di Montalcino e Barolo. In bocca al lupo!
Solo per operatori e giornalisti giovedì e venerdì dalle 15 alle 17.
Per il pubblico giovedì e venerdì dalle 18 alle 24, sabato dalle 15 alle 24 (ingresso euro 20)