Chi ha dei dubbi, beva il cocktail “Napul’è”

Foto di Marco Baldassarre

Il sapore è suadente e la Napoli da bere si conferma vincente con questo cocktail realizzato dal


Bartender: Gioacchino Coppola, bar manager del Riserva RoofTop di Napoli

Ingredienti:
40 ml vodka
10 ml Limoncello Pallini
10 ml bitter Campari
10 ml succo di pompelmo rosa e ginger ale

Garnish: pompelmo rosa

Preparazione:
versa il Limoncello Pallini, il bitter e la vodka in uno shaker, shakerare, versa in un bicchiere e riempi con la bevanda allo zenzero composta da succo di pompelmo rosa e ginger ale.

Il Drink:
E’ un all day cocktail rinfrescante, il drink Napul’è, adatto a tutti i gusti e palati, realizzato da Gioacchino Coppola, bar manager di Riserva RoofTop, nuova apertura con vista sul golfo di Napoli. Una doppia dedica alla città di Napoli: da una parte per l’ingrediente principale del drink, il Limoncello Pallini, premiato con la Medaglia d’Oro del Concours Mondial de Bruxelles 2020 allo Spirit Selection e con il Quality Award 2021, liquore naturale prodotto dal 1875, ottenuto dall’infusione di scorze dei limoni Igp Sfusato, coltivati con metodi tradizionali e raccolti a mano sulle terrazze della Costiera Amalfitana. Dall’altra, Napoli rappresenta il luogo del ritorno a casa per il bartender Coppola, che si ispira anche al colore unico dei tramonti della città, con l’utilizzo del pompelmo rosa.

C.s. Ufficio stampa Pallini spa
Carlo Dutto

Foto di Marco Baldassarre