''Certicibit'' in seno alla BIT di Milano

A giorni inizierà la 28.a edizione di Bit – Borsa Internazionale del Turismo, la più grande esposizione al mondo del prodotto turistico italiano in programma nel quartiere fieramilano da giovedì 21 a domenica 24 febbraio 2008.
BIT 2008, forte di tale successo, conferma il calendario giovedì-domenica e la formula multitarget cha hanno ottenuto dagli operatori un riscontro estremamente positivo: 4 giorni dedicati agli operatori e un intero weekend aperto anche al pubblico dei viaggiatori, che nei nove padiglioni allestiti per la manifestazione, potrà godere di un’offerta articolata e completa.
Un calendario di eventi e appuntamenti in corso di definizione, rafforzerà il ruolo leader della BIT a livello mondiale. Sarà questa, infatti, una BIT sempre più internazionale che valorizzerà in modo ancora più efficace tanto il prodotto turistico italiano, sempre presente ai massimi livelli istituzionali e business, quanto l’offerta internazionale, che nella passata edizione ha visto numerose new entry tra i Paesi presenti.
Quest'anno fa il suo esordio in Bit anche "Certicibit", l’evento dedicato al turismo delle buone abitudini alimentari e delle produzioni di qualità.
Certicibit nasce per farsi portatore della filosofia del mangiar bene non solo come principio di benessere e qualità della vita, ma anche come elemento che completa e caratterizza un’offerta turistica qualificata come è quella italiana. Due nuovi grandi eventi che si affiancano al tradizionale e consolidato "BUYITALY", il workshop di riferimento in Italia e uno dei più grandi al mondo con la partecipazione di oltre 2500 "seller" del prodotto turistico italiano che incontrano più di 520 "buyer" internazionali.
Non solo business, ma anche solidarietà.
BIT ospita infatti una mostra dedicata all’Unicef, allestita con 24 Pigotte, ognuna vestita con il costume tipico delle regioni italiane. Una iniziativa voluta da Fiera Milano Expocts per
sostenere Unicef nella sua importante attività per la tutela dell’infanzia in tutto il mondo: chi adotta una pigotta permette di fornire un kit salvavita a un bambino per ridurre il pericolo di mortalità nei suoi primi cinque anni di vita.
Ricco e articolato, poi, il programma di convegni ed eventi che avranno luogo durante i quattro giorni.

http://www.bit.fieramilanoexpocts.it