Carpaneto inaugura il ''Gutturnio Festival''

Da sabato 29 aprile a lunedì 1° maggio 2006, Carpaneto Piacentino dà il via all'anno uno del "Festival del Gutturnio", all'interno della prestigiosa 330ma Fiera di Primavera che si svolge nel capoluogo.
Questo vino rappresenta il portabandiera dei vini piacentini. Conosciuto già in epoca romana, duemila anni a.C., era considerato un prodotto d'eccellenza dell'Impero e "nettare degli Dei"; definizione ancora in uso oggi.
Abbinato alla gastronomia piacentina: salumi Dop (coppa, pancetta e salame), tortelli di ricotta, pisarei e faso, o dolci tipici come la "sbrisolona" fornisce un quadro esaustivo delle bontà gastronomiche locali e dell'eccellenza dei vini piacentini.
Qualche dettaglio dell'evento:

Il Gutturnio

Il "Colli Piacentini Gutturnio" è un vino DOC la cui produzione è consentita nella provincia di Piacenza ottenuto dai vitigni Croatina e Barbera.

Tavole di assaggio

All'interno del castello Douglas Scotti da Vigoleno, sede comunale di Carpaneto, verranno allestiti appositi tavoli aziendali di assaggio dove le singole cantine potranno proporre direttamente i loro vini.

Vendita vini DOC Colli Piacentini

Enoteca del Gutturnio

Le aziende partecipanti forniranno al cliente che lo desidera un tagliando pre-vendita del prodotto scelto che si potrà acquistare presso lo stand Enoteca del Gutturnio.

Degustazioni guidate

Ad orari prestabiliti saranno tenute degustazioni guidate prenotabili al costo di 5 €.
In un'apposita sala allestita con posti a sedere, sommelier Ais illustreranno il Gutturnio e gli altri vini piacentini e le loro infinite possibilità di abbinamento con varie portate.

Degustazioni libere

Nel cortile del palazzo comunale sarà predisposto un banco di assaggio dove i sommelier Ais serviranno i vini illustrandone le caratteristiche organolettiche e sensoriali.

La Tavola Piacentina

Nei ristoranti di Carpaneto e dintorni, sia a pranzo che a cena, saranno proposti menù tipici delle Valli Piacentine con l'abbinamento del Gutturnio frizzante, fermo, riserva, e degli altri vini piacentini al prezzo convenzionato di 25 euro.

Weblink: www.gutturniofestival.org