Cantal ou fourme de Cantal ou cantalet

Il nome Cantal si riferisce ai tre "fratelli della famiglia dei formaggi da taglio", caratterizzati da tempi di stagionatura e classi di peso diverse. Il fratello maggiore Cantal ha un diametro di 40 cm e peso di 40 kg, ed è seguito dal Petit Cantal, del peso di 20 kg, e dal leggero Cantalet, da 10 kg. In tutti e tre i casi, sulle forme viene applicato un marchio in alluminio (l'insegna araldica della famiglia) su cui sono riportati il luogo d'origine e la dicitura AOC. La patria dei fratelli Cantal è costituita dalla regione dell'Auvergne, dal Departement Cantal e da 41 comuni delle contee adiacenti. Sotto a una dura crosta dal colore grigio-dorato, tutti i fratelli Cantal celano una pasta morbida, leggermente agra e dal retrogusto di nocciola. Il gusto del Cantal era noto e apprezzato persino 2000 anni fa tra i Romani, come testimoniano gli scritti di Plinio il Vecchio. Il Cantal è un individualista, ma ama anche la buona compagnia. Ottimo servito con frutti come le mele, l'uva o i frutti di bosco, si sposa altrettanto bene con i vini rossi leggeri e fruttati come Côtes du Rhône e Beaujolais.
Cantal ou fourme de Cantal ou cantalet