Calenzano, in Toscana presenta l'Olio di Collina

Calenzano ha organizzato nella settimana dal 17 al 25 novembre, una serie di festeggiamenti in onore dell’olio extravergine d’oliva, con un fitto calendario di spettacoli, assaggi golosi e momenti culturali.
Tra i tanti appuntamenti, uno più invitante dell’altro, vanno segnalati la libreria tematica, le cene medievali al Castello, le visite guidate al borgo, alle fattorie e all’esclusivo Museo del Figurino Storico e la presentazione degli arredi da tavola per olio della scuola di design della cittadina.
Martedì 20, alle ore 21,15, si preannuncia molto coinvolgente la conferenza-degustazione “oli toscani a confronto”, con la partecipazione di autentiche “spremute d’oliva” di tutte le aree vocate regionali, come quelle di Lucca, Maremma, Montalcino e Chianti, a cura di esperti del calibro di Saverio Carmagnini e Marco Mugelli. Alla tradizionale mostra-mercato degli oli di Calenzano, nell’ultimo week end della manifestazione, sabato 24 e domenica 25 novembre, saranno ospiti alcuni produttori di Identità Immutate® provenienti da Massa-Carrara, capofila del movimento, Garfagnana, Puglia, Sicilia e altre regioni, con le loro specialità enogastronomiche, tra cui il miele Dop della Lunigiana e la ricotta infornata del messinese, convenuti per assistere al lieto evento.

Verrà anche presentata una nuova linea di cosmetici a base di olio, per ora quattro prodotti.

Rosanna Ercole Mellone