Cala Lenta, terzo viaggio nel cuore d'Abruzzo

La manifestazione enogastronomica, forte di una proposta che spazia da pescaturismo a degustazioni, da cene tematiche a eventi culturali, richiama visitatori da ogni parte d’Italia. L’edizione 2006 si svolgerà da venerdì 14 a domenica 16 luglio 2006.
La manifestazione avrà luogo nel suggestivo tratto di Costa dei Trabocchi, che con ben cinque Bandiere Blu, recentemente assegnate dalla Fee, risulta essere uno dei litorali più puliti d’Italia.
Formata da ampie spiagge in sabbia e da baie nascoste in pietra, la Costa dei Trabocchi ha un fascino unico che trova nelle Bandiere Blu, assegnate rispettivamente ai comuni di S. Vito Chietino, Francavilla al Mare, Fossacesia, Vasto e S. Salvo, il riconoscimento formale all’attenzione che viene data alla tutela dell’ambiente e alla salvaguardia della salute del mare.
Organizzata e ideata dalla Condotta Slow Food di Lanciano-Vasto, con il contributo di Provincia di Chieti, Camera di Commercio di Chieti, Amministrazioni comunali e sotto il Patrocinio della Presidenza del Consiglio della Regione Abruzzo, Cala Lenta , prende il nome dai gesti antichi del “traboccante” che rilascia le cime e scende lentamente le reti, ripetendo uno dei più antichi rituali dell’attività pescatoria.

I TRABOCCHI –

Si vuol far rivivere i Trabocchi, grande macchina pescatoria, e permettere a sapienti turisti eco-gastronomi di scoprire le bellezze di quest’angolo di Penisola, unico nel suo genere, conoscendo da vicino le attività marinare che su quei trabocchi venivano praticate e assaporare le tradizioni gastronomiche di questo meraviglioso tratto di costa. E dopo una visita sui Trabocchi, piccoli gruppi di persone avranno la possibilità di degustare alcuni piatti della locale tradizione marinara (degustazioni a pagamento e su prenotazione).

VISITE IN CANTINA –

Nei tre giorni di CALA LENTA alcune aziende vitivinicole apriranno le loro cantine per accogliere turisti e visitatori, presentare la propria produzione e far degustare i vini del territorio (Cerasuolo, Trebbiano e Montepulciano).

Organizzazione:
Slow Food Lanciano-Vasto
tel. Fax: 0872. 714195
info@calalenta.Com

Weblink: www.calalenta.com