Bruno Libralon a Tokyo per l'ICIF

E' stato Bruno Libralon, Direttore Generale dell'ICIF, a preparare personalmente il buffet ufficiale, con specialità tipiche piemontesi, tenutosi il 19 marzo 2007 presso l'Ambasciata generale italiana di Tokyo.
All'evento, organizzato in collaborazione con la Regione Piemonte, erano presenti molte autorità regionali ed i 500 invitati in rappresentanza degli uffici diplomatici.
Sono circa mille i giapponesi che in questi 16 anni hanno frequentato i Master di specializzazione a Costigliole d' Asti.
Il 21 marzo 2007, nel contesto della "Primavera Italiana 2007", presso l'Istituto Italiano di Cultura a Tokyo, verrà organizzato un importante convegno dal titolo "Evoluzione del prodotto italiano nel Paese del Sol Levante". E' prevista una massiccia presenza degli ex-allievi ICIF presenti in Giappone. L'occasione vedrà ufficialmente la nascita dell'Associazione ex-allievi ICIF nel mondo.
Come sempre una delle peculiarità dell'ICIF è promuovere la commercializzazione e la promozione dei prodotti tipici dell'agroalimentare italiano. Per questo motivo, in stretta collaborazione con la Regione Piemonte, saranno presenti a Tokyo il Consorzio Export Unifood, il Consorzio Export Dolce Piemonte, il Consorzio Export Italy Gourmet, il Consorzio Alba Export Wine and Food, il Consorzio Export Quality Wines, il Consorzio Export Langa In e il Consorzio PI.EFFE.BI Export, che avranno la possibilità di incontrare i più importanti buyer locali invitati dall'ICIF stessa.
La giornata si chiuderà con un buffet a cura degli stessi Consorzi Export del Piemonte.

Ufficio Stampa ICIF – Press Office ICIF
www.icif.com
ufficio.stampa@icif.com

L'ICIF è la stata la prima scuola italiana di formazione professionale per chef stranieri.
E' attualmente presente con 32 uffici in tutti i Continenti.

Italian Culinary Institute for Foreigners: la storia della cucina italiana all'estero