Broccoli: arma vegetale contro il tumore della pelle

Alle qualità benefiche dei broccoli "salva ulcera" e "salva cuore" bisogna aggiungere la scoperta dell’effetto anti cancro di questa verdura.

Un trattamento a base di una sostanza contenuta in broccoli e cavoletti di Bruxelles, in grado di bloccare la crescita del melanoma, è emerso da uno studio pubblicato su Cancer Prevention Research dai ricercatori del Penn State College of Medicine di Hershey (USA), secondo cui la sostanza potrebbe essere inserita nelle creme solari e nel latte per il corpo allo scopo di prevenire lo sviluppo della patologia.

Durante lo studio, gli esperti hanno modificato la composizione degli isotiocianati – contenuti nelle verdure crocifere – sostituendo gli atomi di zolfo con quelli di selenio e, con il composto ottenuto, hanno realizzato un trattamento topico che hanno poi testato in laboratorio su alcune cellule umane e su un gruppo di roditori, osservando che l’applicazione del trattamento aveva ridotto la crescita tumorale dell’80% nei roditori e tra l’80 e il 90% nelle cellule epidermiche umane.

Fonte: www.iljournal.it