Baccalà con porri e patate

Ricetta per 4

Procedimento

200 g di baccalà ammollato, 400 g di porri, 300 g di patate, 2 dl di olio, 3-4 carote, 2 spicchi d'aglio, 1 foglia di alloro, sale, pepe, ¼ di litro di acqua o fumetto di pesce.

Cuocete per 7 minuti il baccalà in ½ litro di acqua. In una pentola fate soffriggere l'aglio. Quando sarà dorato, toglietelo e mettetelo da parte. Aggiungete i porri tagliati a tocchetti oppure a listarelle, le patate tagliate a fette sottili, la carota a pezzetti e l'alloro. Fate soffriggere il tutto bene, senza fargli prendere colore. Aggiungete il baccalà sminuzzato senza spine e senza pelle, un poco di pepe, l'acqua di cottura del baccalà, ¼ di litro di acqua calda o fumetto di pesce. Cuocete per 30 minuti circa finché le patate non incominceranno a disfarsi. Durante la cottura aggiungete l'aglio tritato finemente e sciolto in un poco di brodo. Verificate il condiemento. Prima di servire togliere la foglia di alloro.

Baccalà con porri e patate