Athesa ha pubblicato il libro “Cucinare nelle Dolomiti”

La casa editrice Athesia ha pubblicato il libro di ricette altoatesine “Cucinare nelle Dolomiti” a cura di tre cuochi professionisti Heinrich Gesteiger, Gerhard Wieser e Helmut Bachmann.
Basta anche solo sfogliare il libro per accorgersi subito che esso riassume le migliori specialità tirolesi, italiane e internazionali che, per motivi storici e culturali sono entrati a far parte delle abitudini culinarie delle Dolomiti. Proposto come manuale per renderlo agile e chiaro, si differenzia da molte altre pubblicazioni per l’utilizzo di un linguaggio semplice necessario per la corretta comprensione dei procedimenti di preparazione dei cibi.
Le ricette sono facili da eseguire e gli ingredienti sono comuni a tutte le cucine, quindi facili da reperire. La varietà di proposte e di consigli sfiziosi è ampia, per deliziare il palato dall’antipasto al dolce.
Cuochi professionisti e casalinghe vengono guidati con consigli, spiegazioni e trucchi sull’evoluzione della tecnica della preparazione dei piatti, dell’arte della cucina, della creatività e dell’alimentazione.
“Cucinare nelle Dolomiti” propone 850 ricette raccolte in 500 pagine corredate da stuzzicanti fotografie, consigli pratici e istruzioni per l’uso, per riassumere in un quadro rappresentativo, la cucina delle Dolomiti quale fusione di specialità tra Nord e Sud.
Accanto ai canederli o agli “Schlutzkrapfen” troviamo il carpaccio e la mousse al cioccolato. La varietà di ricette e l’incontro tra culture diverse, che vanno al di là della tradizione locale tirolese, esprimono l’apertura e la capacità di assimilazione tipica di questa regione.
Un libro di ricette semplice e ricco di suggerimenti, di trucchi per valorizzare i cibi e di storia culinaria, il primo manuale della cucina tipica altoatesina adatto a tutti è disponibile nelle migliori librerie al prezzo di 35,50 €uro.