Assegnato a “Sol & Agrifood” il Golosario Prize

Premiate quindici eccellenze del Made in Italy.

Assegnati i premi alle aziende espositrici selezionate dai giornalisti enogastronomici Paolo Massobrio e Marco Gatti.

Verona, 10 aprile 2013 – Con la con proclamazione dei vincitori del Golosario Prize chiude oggi con grande successo Sol&Agrifood, la rassegna dell’agroalimentare di qualità made in Italy.

E proprio la qualità e l’attenzione all'origine e ai metodi di produzione sono alla base del giudizio del Golosario Prize, il riconoscimento istituito in collaborazione con i critici enogastronomici Paolo Massobrio e Marco Gatti e assegnato da un’apposita commissione che, rigorosamente in incognito, ha avuto il compito di assaggiare i prodotti in esposizione.

“L’obiettivo di Sol&Agrifood – spiega Ettore Riello, presidente di Veronafiere – è quello di far emergere l’eccellenza della produzione agroalimentare per promuoverla verso i buyer esteri. In questo contesto anche il premio Golosario acquisisce, per le aziende vincitrici, un valore che va al di là del semplice riconoscimento”.

Paolo Massobrio, con una squadra di 10 giornalisti ha passato al setaccio lo spazio food della manifestazione per raccontare le novità: "Sono state tante anche quest'anno – ha dichiarato Massobrio fondatore del movimento di consumatori Papillon alla cerimonia di premiazione – segno che c'è una vitalità non solo nel vino ma in tutta la filiera del gusto. Le birre, ma anche i vari prodotti sono sempre di più un'espressione delle ricchezze dei vari territori italiani. Ricchezze mai sondate prima d'ora, ma con un potenziale espressivo di grande impatto".

I nomi dei vincitori del Golosario Prize verranno inseriti nel best seller Il Golosario, che nelle sue 1.000 pagine fotografa la qualità dell'artigianato alimentare italiano diviso per regioni.

Sette le categorie di quest’anno del Golosario Prize, questi i vincitori:

Sfiziosità

• Pinna – Ittiri (SS) – Carciofini in olio extravergine di oliva denocciolato di Bosana

• Surianoli – Amantea (CS) – Salsa al peperoncino

• Azienda agricola 2 M – Cilavegna (PV) – Paté di fegato di lumache

Dolci e cioccolati

• Loison – Costabissara (VI) – Colomba al mandarino tardivo di Ciaculli

• Avidano – Chieri (TO) – Rustico con amarena e cioccolato

• Pellegrini Fausto – Isola del Giglio (GR) – Panficato gigliese

Formaggi

• Il Caseificio di Roncade – Roncade (TV) – Rondò (latte vaccino, particolare)

Salumi e carni

• Salumi Martina Franca srl di Francesco Carriero – Martina Franca (TA) – Capocollo

• Magrì Prosciutti – Ancona – Manzo vergine

Birre

• Birrone srl – Isola Vicentina (VI) – Gerica

• Maltovivo – Ponte (BN) – Noscia ambrata

• Sora Lama' – Torino – Slurp 10 luppoli

Liquori

Liquorificio Bernard – Pomaretto (TO) – Serpoul

Pane, paste

• Danieli il forno delle Puglie – Bitonto (BA) – Taralli al finocchio

• Fabbrica della pasta di Gragnano – Gragnano (NA)

Servizio Stampa Veronafiere

Tel.: + 39.045.829.82.42 – 82.85 – 82.10

E-mail: pressoffice@veronafiere.it – www.solagrifood.com