Arroz doce

Ricetta per 6

Procedimento

Lessa il riso in acqua leggermente salata per 20 minuti e scolalo. Trasferiscilo in una casseruola antiaderente e copri con il latte caldo. Unisci qualche pezzo di scorzetta di limone prelevata con un pelapatate e fai cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti o fino a quando tutto il latte è stato assorbito. Mescolae spesso durante la cottura per evitare la formazione di una pellicina. Lascia intiepidire il latte e accendi il forno a 170°.
Fai dorare le mandorle in un padellino a fuoco medio e frullale per ridurle in polvere. Uniscile al riso assieme a 90 gr di zucchero, 15 gr di burro, la farina, i tuorli e un po'di scorza di limone grattugiata. Unisci infine, il più delicatamente possibile, gli albumi montati a neve ben soda.
Imburra una quindicina di piccolissimi stampi da budino e cospargili con zucchero. Riempi con il composto e allineali in una pirofila. Versa nella pirofila 2 o 3 cm di acqua tiepida e cuoci il tutto nel forno per circa 25 minuti.
Togli la pirofila dal forno e lascia raffreddare i budini nel bagnomaria. Passa in frigo per almeno 1 ora prima di servire e togli dagli stampi all'ultimo momento, passando la lama di un coltellino tra i dolci e lo stampo.

Arroz doce