Antiossidanti nelle pesche e susine

Ricercatori texani della AgriLife Research comunicano che pesche, nettarine e specialmente susine contengono livelli di sostanze antiossidanti paragonabili a quelli del mirtillo.

Il team di scienziati ha analizzato il contenuto nutrizionale di questi frutti, testandone gli effetti su composti rinvenuti nelle cellule di formazioni tumorali come il cancro al seno e sul colesterolo.

Uno dei benefici riscontrati è stata l'inibizione, da parte dei fitonutrienti contenuti nelle susine, sulla crescita in vitro delle cellule tumorali, senza che ciò comportasse conseguenze negative per tessuto cellulare normale.

Fonte: www.elements4health.com