Anteprima Oli della Costa Toscana

Il 17 dicembre si inaugura la terza edizione di Anteprima Oli della Costa Toscana, rassegna di manifestazioni completamente dedicata agli Oli certificati Dop, Igp e biologico delle province di Grosseto, Livorno, Lucca, Pisa.
L’Anteprima – coordinata dalla Camera di Commercio di Lucca – che si terrà nel Chiostro di San Micheletto a Lucca, è una vera e propria vetrina della qualità produttiva del territorio della Costa Toscana che grazie alla presenza dei migliori produttori della zona, sottolinea il valore del patrimonio locale e la ricerca compiuta in questi anni dalle aziende, per mantenere viva la tradizione olearia toscana.
Nella stessa giornata i migliori oli della Costa Toscana saranno protagonisti di una degustazione guidata che metterà in evidenza le caratteristiche specifiche di ogni provincia, le cultivar utilizzate, l’originalità e la genuinità dei diversi oli, i sapori ed i profumi che testimoniano l’eccellenza di questo territorio.
Qualità a tutto tondo quella della Costa Toscana, terra di grandi sapori e di superbi profumi che saranno celebrati durante la cena di gala conclusiva, ovviamente “condita” con gli oli del territorio.
L’eccellenza della Costa Toscana è ormai riconosciuta a tutti i livelli ecco perché l’attenzione nei confronti di questo territorio, non si fermerà alla kermesse di Lucca ma piuttosto sarà celebrata con il Premio di qualità Oli della Costa Toscana, cui parteciperanno i produttori selezionati da una giuria di esperti scelti tra le diverse province partecipanti.
A conclusione della rassegna di eventi collaterali ad Anteprima Oli, il premio sarà consegnato a Verona in occasione del prossimo Sol – Salone Internazionale dell’Olio Extravergine di Qualità – che si terrà dal 3 al 7 aprile 2008.

L’olivo e il suo olio sono i protagonisti di questa terra che trova nella province di Grosseto, Livorno, Lucca, Pisa l’espressione migliore del grande olio toscano.
A fianco di varietà autoctone come la Grossolana di Bolgheri, l'Ornellaia e la Gremignolo di Bolgheri convivono cultivar più conosciute come Frantoio, Moraiolo e Leccino che per le loro caratteristiche permettono la produzione di un olio molto apprezzato pur nelle diverse identità che gli oli delle quattro province presentano.
La qualità di questo olio deriva da condizioni ambientali assolutamente uniche: la purezza dell'aria, l'assenza pressoché totale di pulviscolo atmosferico, l'abbondante irradiazione solare, la presenza nell'atmosfera dello iodio, favorita dall'azione benefica delle brezze di mare ritrovabili difficilmente in poche altri parti d'Italia, rappresentano senza dubbio una credenziale eccezionale per lo sviluppo dell'olivo in questo territorio.
Il clima è temperato, protetto alle spalle da venti freschi di terra, da una catena collinare a ridosso della linea di costa, con estati mai troppo calde, durante la quale l'afa è solitamente mitigata dalle brezze marine.
Temperatura ideale in autunno e primavera con escursioni termiche che solo raramente superano i 10° centigradi, termometro che difficilmente scende sotto i cinque gradi in inverno, piovosità più abbondante nei mesi di Ottobre, Febbraio e Marzo, con venti freddi come la tramontana mai così frequenti da alterare le caratteristiche del clima mite di questa Costa.
La denominazione di origine protetta valorizza le caratteristiche tipiche e tradizionali delle zone da cui gli oli extravergini e vergini di oliva della Costa Toscana provengono.
Da zona a zona infatti variano gli elementi distintivi degli oli: il colore, dal giallo paglierino al verde; il sapore, che richiama, oltre al gusto dell'oliva fresca, anche quello della frutta o della verdura, l'aroma intenso o lieve.

Le diverse identità dell'olio della Costa Toscana

Provincia di Grosseto
Olio Extra vergine di oliva D.O.P.
Sapore pulito, netto con note erbacee ripercorrono i toni olfattivi, carica amara e piccante in buona armonia. L’odore è fruttato fresco, pulito, netto di oliva, con note erbacee di carciofo e aromi secondari di frutta bianca.

Provincia di Livorno

Olio Extra vergine di oliva
Fruttato, con profumi che richiamano l'oliva fresca e altre essenze verdi ed erbacee, con la giusta presenza di piccante ed amaro.

Provincia di Lucca

Olio Extra vergine D.O.P. , I.G.P. Toscano
Il gusto, fruttato di oliva da leggero a medio, fondamentalmente dolce e con sensazioni di piccante ed amaro. Il colore è giallo con toni di verde più o meno intensi.

Provincia di Pisa

Olio extravergine di oliva IGP Toscano
Colore dal verde al giallo oro con variazione cromatica nel tempo; odore di fruttato accompagnato da sentore di mandorla, carciofo, altra frutta matura, verde foglia;
sapore di fruttato marcato.
Olio extra vergine di oliva IGP Toscano “Monti Pisani”
Colore giallo oro con toni di verde; odore di fruttato leggero; sapore di fruttato con leggera percezione di piccante e intensa sensazione di dolce, le caratteristiche chimiche corrispondono a quelle valide per l’olio IGP Toscano.

Questo il Programma
Anteprima degli Oli della Costa Toscana,
Lucca, lunedì 17 dicembre 2007
ore 12,00: Inaugurazione della manifestazione 2007
ore 12,00 – 18,00: Rassegna in anteprima degli oli CERTIFICATI (DOP, IGP, e BIO) delle aree di produzione della costa Toscana (Grosseto, Livorno, Lucca, Pisa)
ore 13,00: Buffet a base di prodotti tipici con abbinamento agli oli presentati
ore 14,00: Workshop tra operatori locali, esteri, giornalisti e imprese partecipanti alla
rassegna
Nel corso di tutta la giornata si terranno seminari e degustazioni guidate.

UFFICIO STAMPA C∃G MAXICOM MILANO VIA LEOPARDI, 12 TEL. 02 461332 FAX 02 4692137 E-MAIL: MILANO@CEGMAXICOM.IT