Anguilla all'olandese

Ricetta per 4

Procedimento

Poni in una casseruola i pezzetti di anguilla, dopo averla eviscerata e lavata; ricoprili con acqua salata, aggiungi le erbe aromatiche e lascia cuocere a fiamma moderata per 25 minuti evitando che l'acqua giunga a ebollizione, ma facendola solo sobbollire.
Togli l'anguilla dalla casseruola, scolala e mettila al caldo.
Filtra il brodo di cottura dell'anguilla, rimettilo nella casseruola, uniscivi i capperi e il prezzemolo tritato e fai cuocere a fiamma moderata.
Impasta il burro ammorbidito con la farina, uniscivi il succo di limone, lo zucchero, il pepe e il sale.
Versa questa miscela nella casseruola e mescola vivacemente per un paio di minuti.
Sbatti la panna con il tuorlo d'uovo, aggiungi il vino e versa il tutto nella casseruola: alla fine ne risulterà una salsa liscia e omogenea da versare sia sull'anguilla nel piatto da portata, sia in una salsiera a disposizione dei commensali.

Anguilla all'olandese