Anche il Museo della liquirizia aperto la ''Notte dei Musei''

Oltre 1.200 musei europei, tra cui 120 italiani, hanno deciso di partecipare alla 'Notte dei Musei', un'iniziativa lanciata dal ministero della cultura francese per spingere i giovani a visitare i musei.
La nuova manifestazione, che succede alla 'Primavera dei musei' lanciata nel 1999, si svolgerà sabato, 14 maggio, dal tramonto all'una di notte per proporre animazioni sul tema "luce nella notte".
Dei 1.200 musei che hanno aderito, garantendo ingresso gratuito e animazioni speciali 700 sono francesi. Le città italiane che hanno aderito con il maggior numero di iniziative sono Genova e Torino; in Calabria sarà aperto anche il Museo della liquirizia di Rossano,che presentera' e fara' assaggiare le specialita' gastronomiche che utilizzano la liquirizia. Roma proporra', alla Galleria d'arte Moderna, un concerto jazz del pianista Enrico Pierannunzi, mentre al Museo San Marco di Firenze sara' possibile rivivere gli aspetti della vita dell'ex convento domenicano, ma anche ascoltare la fisarmonica di Luca Sganappa.
Milano invece risulta essere la grande assente.
Ai visitatori del 14 maggio i musei offriranno concerti, letture, rappresentazioni teatrali e anche degustazioni.

Per maggiori informazioni:www.nuitdesmusees.culture.fr