Alpi del Mediterraneo, futuro Patrimonio Unesco?

Due giorni di meeting da giovedì 12 e venerdì 13 novembre

La Regione Liguria interviene per candidare il territorio transfrontaliero delle Alpi del Mediterraneo a diventare Patrimonio dell’ Umanità Unesco.

Se ne parla nel convegno in programma giovedì 12 al Forte dell’Annunziata di Ventimiglia dove è in programma, con inizio alle 10, un meeting organizzato dal Ministero dell’Ambiente, Delegazione italiana nella “Convenzione delle Alpi” il trattato internazionale sottoscritto dai Paesi alpini e dall’Unione europea per lo sviluppo sostenibile e la promozione delle Alpi.

Il convegno è una tappa del progetto di rafforzamento di una rete di partenariati finalizzati a programmare azioni comuni di sviluppo sostenibile nelle aree montane della regione mediterranea e vede la partecipazione del sottosegretario di Stato all’Ambiente Barbara Degani, con il
sottosegretario all’Ambiente della Repubblica serba Steno Bozovic, l’assessore regionale all’Ambiente delle Regione Liguria Giacomo Giampedrone, oltre a molte esperti internazionali.