Al Vinitaly, anche ''La vigna in rosa''

Numeri, Impegno, Aspettative dell’imprenditoria vitivinicola al femminile

Vinitaly 2009
Giovedì 2 aprile ore 13,30
Spazio Incontri Regione Veneto
Pad. 4 D4 – E4

Il progetto esclusivo di Donna Sommelier Europa per descrivere e valorizzare impegno e professionalità delle migliaia di presenze imprenditoriali femminili nella vitivinicoltura nazionale

Sarà il palcoscenico internazionale di Vinitaly, nella giornata inaugurale, ad ospitare il lancio del progetto esclusivo di Donna Sommelier La Vigna in Rosa, la prima ricerca nazionale relativa all’imprenditoria femminile in ambito vitivinicolo e consegna della prima Wine List – Carta dei vini di Donna Sommelier delle cantine al femminile d’Italia con oltre 400 etichette.
La ricerca ha il sostegno del Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e si avvarrà della collaborazione degli Assessorati all’Agricoltura di tutte le regioni italiane, degli Enti e delle Associazioni di categoria sensibili alla realizzazione di questa significativa esperienza.

Il lavoro si propone quale strumento di documentazione aggiornato e indispensabile per operatori istituzionali e azioni di marketing.
Al lancio del progetto, curato in collaborazione con la Regione Veneto, sono stati invitati il Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali On. Luca Zaia e il Ministro per le Pari opportunità On. Mara Carfagna, gli Assessori Regionali all’Agricoltura, i rappresentanti nazionali Unioncamere , le Associazioni di categoria, la stampa di settore e naturalmente tutte le produttrici italiane presenti a Vinitaly e che da anni seguono le attività di Donna Sommelier.

Nel corso dell’incontro, che avrà come “patron” il Vicepresidente della Regione Veneto e Assessore all’Agricoltura Franco Manzato e a cui sarà presente l’Assessore all’Agricoltura della Regione Piemonte Mino Taricco, il direttore di Donna Sommelier Maria Luisa Alberico, illustrerà i primi dati della ricerca che fanno emergere un panorama dinamico, promettente e insospettabilmente cospicuo.

La ricerca si svolge con la collaborazione tecnica della Camera di Commercio di Torino e sarà raccolta in un volume che rappresenterà il primo manuale del genere e di genere in Italia, la più completa elaborazione statistica delle aziende vitivinicole nazionali femminili e del panorama nazionale produttivo, dalla vigna alla cantina alla commercializzazione.
Nulla a che vedere con le “quote rosa”, ma significativa rappresentazione di una realtà in costante incremento all’interno del comparto comprendente coltivazioni vitivinicole, coltivazioni vitivinicole e miste, produzione vinicola.

Alle autorità presenti sarà consegnata la prima Wine List – Carta dei vini delle cantine al femminile d’Italia redatta da Donna Sommelier, panoramica di oltre 400 etichette delle aziende incontrate e segnalate negli anni dalla rivista e in cui a operare è una donna, impegnata direttamente come titolarità e gestione aziendale o comunque con ruoli da protagonista nell’attività complessiva della cantina.
La pubblicazione della ricerca “La vigna in rosa” è prevista in occasione del Salone dl Vino di Torino 2009, unitamente ad un progetto editoriale di promozione delle produzioni vinicole al femminile.