Al via la XX edizione del Festival del Prosciutto di Parma

Sabato 2 settembre ritorna a Parma, nella sua sede storica sotto ai Portici del Grano, il Bistrò del Prosciutto di Parma che apre ufficialmente il Festival del Prosciutto di Parma 2017, promosso dal Consorzio del Prosciutto di Parma con il patrocinio e la co-organizzazione del Comune di Parma.

Anche quest’anno il Bistrò si presenta come un’area polivalente e riccamente allestita per ospitare il “re dei Prosciutti” e i numerosi eventi che ogni giorno ospiteranno chef, studiosi, esperti e attori dell’intrattenimento per dare vita a interessanti appuntamenti per tutti i gusti e tutte le età.

L’inaugurazione si terrà alle 11.30 alla presenza delle autorità cittadine e degli esponenti del mondo del food e della cultura insieme alle due rappresentanze delle città creative Unesco della Croazia e del Giappone. Seguirà una degustazione di Prosciutto di Parma commentata in lingua inglese in omaggio ai numerosi turisti stranieri che affollano in questi giorni la città. L’aperitivo serale è invece dedicato a un pubblico giovane e vedrà un dj set hip hop e sarà animato dai bravi ballerini di The Flow.

Domenica 3 si parte fin dal mattino con la pedalata FIAB Bicinsieme alla volta di Langhirano per un tour su due ruote fra prosciuttifici e stand cittadini. Molti i pedalatori provenienti da altre regione. La squadra più numerosa sarà premiata dal Consorzio nel pomeriggio al Bistrò.

A Parma invece lo chef Marcello Zaccaria, in un vivace duetto con il Dj Andrea Secci di Radio Nostalgia in consolle, darà vita a un “aperitivo in musica” con sfiziose ricette di cui svelerà i trucchi per la gioia di tutti gli appassionati di cucina. La sera sarà il regno di Radio Bruno con il DJ set e la diretta da Piazza Maggiore a Bologna del Radio Bruno Estate.

Il prodotto “ospite” del weekend sarà il Parmigiano Reggiano che lascerà poi il posto, i giorni successivi, ad altri prodotti tipici e DOP che ben si abbinano al Prosciutto di Parma e al territorio.