Al via i ''Sapori cilentani d'Autunno''

Venerdì, 7 novembre 2008, alle ore 10.00, nel Salone di Rappresentanza di Palazzo Sant’Agostino ha avuto luogo la presentazione del Progetto “Sapori Cilentani d’Autunno”, un itinerario di eventi enogastronomici che coinvolgerà, durante i mesi di novembre e dicembre, i Comuni di Ceraso, Cuccaro Vetere, Futani, San Mauro La Bruca e Vallo della Lucania.

Questo il programma degli eventi:
8 e 9 novembre 2008 a Futani: Festa della Castagna;
15 e 16 novembre 2008 a Massascusa: 13^ Festa della Castagna;
29 e 30 novembre 2008 a Cuccaro Vetere: 3^ Sagra della Pastorella Cuccarese (dolce tipico a base di castagne).

Dal 1° all’8 dicembre 2008 a Vallo della Lucania “In Terra di Briganti” (Vetrina del territorio);
13 e 14 dicembre 2008 a Ceraso “Cantine Aperte”;
20 e 21 dicembre 2008 a San Mauro La Bruca “Festa dell’Olio”.

“Le tradizioni enogastronomiche del Cilento – dichiara il Consigliere Provinciale Simone Valiante – rappresentano un’importante componente del patrimonio alimentare e culturale del Salernitano. In tale contesto il progetto “Sapori Cilentani d’Autunno” intende coniugare la valorizzazione delle vocazioni cilentane con la concretizzazione di azioni di sostegno ad un comparto che rappresenta uno dei principali riferimenti per l’attivazione di dinamiche di crescita e di sviluppo. In questo caso la riscoperta e la promozione di diversi prodotti tipici si associa con la capacità di veicolazione di un vero e proprio giacimento enogastronomico al fine di ampliare l’offerta turistica nel Cilento anche nel periodo autunnale”.