Al 1° Salone del Biscotto di Novara golosità per tutti i gusti

Novara ospita il primo Salone del Biscotto piemontese, unico in Italia su questo tema che si propone di diventare un appuntamento fisso per gli amanti dei prodotti di pasticceria tra biscotti, torte e paste secche.
A ogni provincia della Regione è affidato il compito di trovare una rappresentanza di artigiani pasticceri che presentino le golosità del loro territorio: Canestrelli biellesi, Amaretti di Acqui, “Brut e bon” di Novara e Torcetti di Torino, ma anche curiose sperimentazioni come alcuni biscotti e gelatine alla birra, e altri prodotti come cioccolata calda e zabaione innaffiati da vini locali. Molte le iniziative collaterali tra le quali la “Biscomusic”, con il disc-jockey Angelo Baiguini di RTL 102.5 che per due giorni intrattiene i presenti con musiche e curiosità dal mondo del biscotto, e un concorso di bellezza aperto a tutti i giovani che incorona Miss e Mister Biscottino 2005.
Ultima curiosità: gli artigiani locali creano, in omaggio al salone, un tappeto di 180 metri quadrati di lunghezza ricoperto da 4 tonnellate di biscotti, il più grande del mondo!