Agire Ora afferma: “gli animali sono tutti uguali”

La campagna di Agire Ora network si arricchisce di uno spot radio e un manifesto, oltre allo spot video già diffuso a dicembre.

Gennaio 2013 – AgireOra lancia per il 2013 una nuova campagna informativa sul rispetto per tutti gli animali, per non fare differenze tra animali "da amare" e quelli "da mangiare". A dicembre è stato pubblicato e diffuso uno spot video intitolato "Gli animali sono tutti uguali", che apparirà per tutto il 2013 in alcune sale cinematografiche e che sarà accompagnato dalla distribuzione di materiali informativi animalisti negli stessi cinema.
Guarda il video »
Ora si aggiungono altri materiali per diffondere la campagna: un manifesto che verrà affisso in tutta Italia, la corrispondente locandina, e uno spot radio. Tutti col medesimo messaggio e contenuto.
Il messaggio è semplice ed essenziale: gli animali sono tutti uguali, quindi come non mangiamo i nostri cani e gatti, e troviamo orribile l'idea di farlo (tant'è vero che è pure illegale), allo stesso modo non è giusto mangiare nessun altro animale, né imprigionarlo per la produzione di uova e latte e poi farlo finire al macello una volta sfruttato (come accade per le galline ovaiole e le mucche utilizzate per la produzione di latte).
Vengono mostrare le foto di cani e gatti, animali d'affezione, accanto alle foto di pulcini, maiali, vitelli, polli, conigli, animali che anziché essere considerati "da amare" sono considerati "da mangiare", per far vedere come invece non vi sia alcuna differenza, sono tutti esseri senzienti capaci di provare emozioni e sentimenti.
Lo spot video e radio hanno stesso contenuto: nello spot audio, non potendo mostrare le foto degli animali, si fanno ascoltare i versi, ma il messaggio è lo stesso.
Scarica lo spot audio in mp3 »
Tutti coloro che intendono organizzare un'affissione nella propria città possono richiedere i manifesti ad AgireOra Edizioni, che li invierà gratuitamente.
Per quanto riguarda i mezzi d'informazione, la campagna "Gli animali sono tutti uguali" può essere diffusa dalle TV locali (lo spot video), dalle radio (lo spot audo), dalle riviste e giornali (impaginata opportunamente). Ognuno può contattare la redazione della propria radio, rivista, giornale preferito, segnalando questa campagna e chiedendo di diffonderla.
Tutte le redazioni che volessero dare un po' di spazio gratuito alle iniziative non profit possono contattarci per avere la campagna nel formato che preferiscono. Ringraziamo in anticipo chi vorrà partecipare.

Comunicato di:
AgireOra Network
http://www.agireora.org – info@agireora.org

AgireOra Network e' un "contenitore" di iniziative su varie tematiche animaliste o ad esse legate, iniziative promosse da varie entita' che aderiscono al Network o che sono "consulenti" scientifici o legislativi all'interno del Network.