Ad ALMA ai fornelli con le “stelle” dell’alta cucina

Apprendere i segreti del piatto sotto l’occhio vigile di Gualtiero Marchesi, rettore di ALMA, ammirare la genialità partenopea in una “minestra maritata” di Alfonso Jaccarino, stupire alle reinvenzioni iblee di Ciccio Sultano, imparare a barcamenarsi tra il sushi “Adriatic style” di Moreno Cedroni, onorare gli “omaggi” alla cucina italiana di Heinz Beck, solo per citare alcuni dei maitre che ALMA invita a tenere stage monotematici, per tacere dei docenti di altissimo livello che formano il Comitato Tecnico Scientifico, apre una finestra verso orizzonti fatti di storia, tradizione, invenzioni e creatività della cucina italiana di tutti i tempi, nella patria di Verdi.
«La cucina è come la musica. Non si può pensare di eseguire correttamente un pezzo al pianoforte se non dopo aver esercitato a lungo le dita, possibilmente sotto la guida di un ottimo maestro». Frequentando le aule del più autorevole centro di formazione della Cucina Italiana a livello internazionale, con sede nella splendido palazzo Ducale di Colorno (PR) capita di sentire aforismi come questo. Perché ALMA non solo forma cuochi di ogni Paese, ma dedica Corsi mirati, frequentabili nei weekend, ad appassionati e appassionate. Musica da Maestri, appunto.

Per informazioni: ALMA
Piazza Garibaldi, 26
43052 Colorno (Parma) Italia
Tel. +39 0521.525211
E-mail: infoalma@scuolacucina.it

Weblink: www.alma.scuolacucina.it

Comunicato stampa:
Ella Studio di Carla Soffritti & C.
Via Capanna 10 – 43030 Sala Baganza (PR)
Tel. 0521.336446 Fax: 0521.338947
e-mail info@ella.it
Weblink: www.ella.it