A Torino, sapori al curry per beneficenza

Dal 21 e per altre tre serate, alcuni ristoranti di Torino propongono piatti "al curry" per aiutare i paesi del sud est asiatico colpiti dallo tsunami.
Promotore dell'iniziativa Vittorio Castellani, aka Chef Kumale' che ha coinvolto i quattro migliori ristoranti indiani della citta'.
Gli appuntamenti prevedono una cena a 25 euro, di cui 5 devoluti ad Emergency, che gia' sta lavorando per aiutare le popolazioni asiatiche travolte dal maremoto.
In occasione delle cene "Tsunami, un piatto di curry per l'Asia insulare" sono allestite mostre fotografiche su questi bellissimi paesi prima della tragedia del 26 dicembre scorso.
Ecco le date fissate:
"Un curry per lo Sri Lanka", venerdi' 21 gennaio, ore 20, Ristorante Jaipur (corso Orbassano 230, Torino, tel. 011 3298932);
"Un curry per il Tamil Nadu" giovedi' 27 gennaio, ore 20, Ristorante Gandhi (corso Regio Parco 24, Torino, tel. 011 2470643);
"Karmamasala: un curry per l'India", mercoledi' 2 febbraio, ore 20, Ristorante Karmacola (Lungo Dora Siena 12b, Torino, tel. 011 4361707);
"Amis: un curry per l'India", giovedi' 10 febbraio, ore 20, Ristorante Shri Ganesh (via A. Pigafetta 14, Torino, tel. 011 595680).
Info: Chef Kumale, e-mail: chef@kumale.net