A Pompei, Profumi e Sapori con “Degustibus”

E' iniziato il 26 marzo e proseguirà sino al 26 giugno, a Pompei l'evento
"De Gustibus".
Gli scavi di Pompei (Napoli) si riempiono di profumi e sapori e sarà possibile riscoprire le antiche ricette di Columella, Plinio e Catone, da degustare (rivisitate) nelle taverne di Via dell'Abbondanza.
Le ricerche della Sovrintendenza mettono in luce che a Pompei si mangiava molta frutta, erano coltivate la vite, parecchie varietà di ortaggi e verdure, tra cui la cipolla e il cavolo pompeiano.
Note anche le albicocche, ancora oggi un tipico prodotto delle coltivazioni effettuate sulle pendici del Vesuvio.
All'interno della rassegna De Gustibus è prevista anche una giornata di studi sulla biodiversità organizzata insieme con Slow Food.
Info: tel. 081 8575331 oppure 081 8575111