A Napoli il Convegno Solidus proclama i Professionisti dell’ospitalità italiana

Solidus, il Forum delle associazioni dei Professionisti dell’Ospitalità terrà durante il Convegno annuale l’incontro dal tema: “Ospite, i Professionisti a tutela del suo benessere” .

A Napoli, i giorni 25/26 novembre torna il convegno Solidus preceduto dalla Proclamazione dei Professionisti dell’anno e invita tutti gli addetti ai lavori .
I temi che verranno trattati da un panel di relatori che spazia dai rappresentanti delle massime istituzioni nazionali e locali ai maggiori esperti del settore dell’accoglienza turistica, sono riassunti già nel titolo del convegno.

L’obiettivo che Solidus si propone è ambizioso, quasi provocatorio, ma coerente con quanto dovremmo aver imparato nel corso degli ultimi mesi di continue chiusure e riaperture, di quasi azzeramento dei viaggi prima e di presenze record poi, nella stagione appena trascorsa.

PreOccuparsi del benessere, della salute, di un cliente non è forse ciò che già dovrebbe essere nel DNA di un professionista del settore dell’ospitalità? Scontato, ma è sempre stato così? Il periodo appena vissuto, con una pandemia non ancora risolta del tutto, ha forse evidenziato qualche crepa nel mestiere dell’Ospite? I clienti, fermatisi per lungo tempo, hanno scoperto nuove esigenze o riscoperto il piacere di essere accuditi a 360 gradi?
Cosa significa tutto ciò, come trovare un punto di incontro tra professionista e cliente è l’obiettivo al centro del dibattito che vedrà dialogare istituzioni ed esperti.

“Vogliamo” ecco la provocazione nelle parole del Presidente Solidus Francesco Guidugli–“ prendere per mano il cliente, educandolo alla ricerca del benessere”.
Educare, nel senso etimologico di “tirare fuori” (il meglio), ma anche “allevare”, può essere il nuovo corso della professionalità nel settore dell’accoglienza. Un cliente “educato”, consapevole di ciò che gli fa bene, che lo fa sentire bene, è il compito che ciascun ruolo, impegnato nell’ospitalità, può avere in un mondo che è cambiato e cerca il meglio quando mangia o beve, nel luogo, edificio o territorio, che lo ospita, nei consigli che riceve da professionisti esperti. Tutte funzioni che sono ben rappresentate dalle associazioni di Solidus.

Programma dei lavori:

25 novembre 2021 ore 18.30

Cerimonia di Proclamazione “ Professionista dell’anno 2021”

26 novembre 2021 ore 09.30

Convegno: Ospite, i Professionisti a tutela del suo benessere”
Introduzione:
Francesco GUIDUGLI, Presidente Nazionale SOLIDUS
Istituzioni nazionali e locali
Relazioni:
Introduce e modera:
Giovannangelo PERGI, Presidente Centro Studi Manageriali A.D.A.
Intervengono:
Valerio BELTRAMI, Presidente Nazionale A.M.I.R.A.
Bernardo FERRO,
Presidente Nazionale A.B.I. Professional
Antonello MAIETTA,
Presidente Nazionale A.I.S.
Rocco POZZULO,
Presidente Nazionale F.I.C.
Mauro DI MAIO,
Presidente Nazionale Le Chiavi d’Oro F.A.I.P.A.
Margherita ZAMBUCO,
Presidente Nazionale A.I.H.
Luciano MANUNTA,
Presidente Nazionale A.I.R.A.
Alessandro D’ANDREA,
Presidente Nazionale A.D.A.
Conclusioni:
Francesco GUIDUGLI,
Presidente Nazionale Solidus
Sono stati invitati i rappresentanti delle Istituzioni
nazionali
(Ministro del Turismo e Presidente Enit)
locali (Presidente Regione Campania, Sindaco di Napoli)

Chi è SOLIDUS

SOLIDUS rappresenta il tavolo permanente costituito da otto delle principali associazioni professionali italiane – ABI, ADA, AIH, AIRA, AIS, AMIRA, FAIPA, FIC – che rappresentano tutte le figure professionali che operano nel settore dell’accoglienza e dell’ospitalità in Italia, dai Direttori agli Impiegati, dai Sommelier ai Maître, dai Barman ai Cuochi, dalle Governanti ai Concierge: sono oltre 50.000 professionisti iscritti alle varie associazioni in rappresentanza degli oltre 2 milioni di italiani che operano direttamente nel turismo in Italia, altrettanti operano nei settori dell’indotto.

Per informazioni: SOLIDUS
info@solidusturismo.it