A Milano, degustazione guidata dei vini del ''Jura''

A Milano, mercoledì 29 Marzo, alle ore 18,30 degustazione guidata alla Taverna degli Amici di Via Spartaco, 4(tel. 0255194005) alla scoperta dei vini del Jura con la Flute, da parte del produttore del "Domaine de la Pinte", Philippe Chatillon – produzione biologica
L'evento include assaggio di
– formaggi piemontesi e lombardi che incontrano:
– AOC Arbois Savagnin 2000
– AOC Arbois Vin Jaune 1998

Mousse tre cioccolati
– AOC Arbois Vin de paille 2001

Fino alla fine del ‘900, il Jura produceva in maggioranza dei vini rossi. Tuttavia è grazie ai suoi vini bianchi che lo Jura a la notorietà che conosciamo oggi.
Le cotes del Jura producono circa due volte più del vino bianco che del vino rosso.
Il Jura produce dei vini rossi elaborati a partire di uve Poulssard, Trousseau e pinot nero lavorati da soli o in assemblaggio. Assieme al terroir e ai savoir-faire, il vitigno è il terzo elemento fondamentale di una denominazione DOC.
Alla fine del ‘900 42 vigneti diversi erano presenti su circa 20000 ettari di vigne.
I vini bianchi del Jura sono di solito fatti con lo chardonnay ma l’assemblaggio con l’uvaggio autoctono Savagnin fanno dei vini molto originali.
Il Savagnin rappresenta un vigneto tipico dello Jura e produce in generale il Vin jaune.
Il Savagnin è un cugino dei Traminer alsaziani poco conosciuto. Si dice che potrebbe provenire all’origine dall’Austria o dall’Ungeria.
Il vigneto Savagnin rappresenta 15% delle superficie coltivate ossia 300 ettari. Le sue foglie sono verde scuro e i grappoli piccoli.
Le vendemmie sono tardive e avvengono a novembre, dicembre con un potenziale alcolico di 13 a 15 gradi.
Il vin "Jura" resta in fut 6 anni e 3 mesi e acquisisce in questo modo degli aromi di nocciole imponente e quasi ossidate e un certo livello di acidità. Una volta messo in bottiglie può essere conservato in media cinque anni.

Comunicato stampa
axelle brown-videau
origami consulting snc
communications advisor
a.brown@origamiconsulting.it
www.origamiconsulting.it
cell: +39 338 78 48 516
tel: +39 02 26 68 43 89