A Mantova ''buyers'' d'Europa per enogastronomia e agroalimentare

B2B dal 1° al 5 Ottobre: la Lombardia incontra i buyers d'Europa. L'evento promosso da Regione Lombardia, Ice, Unioncamere Lombardia e Promoimpresa

Mantova diventa città alfiere dell’enogastronomia e dell’agroalimentare di Lombardia in un incontro con buyers provenienti da Russia, Polonia, Finlandia e Repubbliche Baltiche. L’iniziativa è promossa da Regione Lombardia, Ice (Istituto per il Commercio Estero) ed è realizzata in collaborazione con Unioncamere Lombardia e Promoimpresa, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Mantova.
Le sessioni di incontri d’affari con i buyers stranieri si svolgeranno il 2 e il 3 ottobre presso il Centro Congressi della Camera di Commercio di Mantova (MaMu), secondo un calendario di appuntamenti in via di ultima definizione in questi giorni. Nel periodo di soggiorno a Mantova, i buyers saranno coinvolti anche in educational culturali che comprenderanno visite ai monumenti e ai luoghi cittadini più rilevanti.
“Questa iniziativa – commenta Luca Daniel Ferrazzi, Assessore all’Agricoltura della Regione Lombardia – è l’ulteriore conferma della volontà di tutto il sistema dell’agricoltura lombarda per diffondere la conoscenza della ricchezza e originalità della tradizione agro-alimentare e gastronomica regionale. Un patrimonio straordinario, garantito dal rigore dei disciplinari produttivi, dalla qualità delle materie prime utilizzate, dalla storicità comprovata e dal lavoro di generazioni di lombardi che si rispecchia ogni nostra eccellenza alimentare, e che all’estero piace sempre di più".
L’iniziativa rientra nell’ambito della convenzione fra Regione Lombardia, Ice e Ministero dello Sviluppo Economico. La missione, proposta da Regione Lombardia, è stata poi concordata con ICE, quanto a mercati esteri e modalità di selezione degli operatori stranieri, selezione operata dalla rete degli uffici ICE nei Paesi di riferimento: Russia, Polonia, Finlandia, Lettonia, Estonia e Lituania. “C’è una buona intesa ed una buona sintonia di pianificazione delle attività promozionali negli accordi di programma fra Regione Lombardia ed ICE – afferma Giovanna Sturari, Direttore di ICE Milano e responsabile per il coordinamento degli uffici ICE in Nord Italia – e queste missioni “sul territorio” sono un filone a forte valenza locale, che bene affianca le iniziative organizzate sui mercati esteri, dove portiamo le aziende lombarde, in partnership con la Regione”.
Promoimpresa ha attivato i contatti con i produttori lombardi dell’agroalimentare e dell’enogastronomico dallo scorso giugno, al fine di stilare un elenco di realtà interessate all’incontro. Sono più di 80 i produttori e le aziende lombarde, di cui oltre 40 mantovane, che hanno formulato la loro disponibilità, inviando materiale illustrativo della propria attività. In questi giorni, le Aziende selezionate dai buyers per gli incontri d’affari saranno contattate da Promoimpresa per l’organizzazione del calendario degli incontri.
“ E’ un’occasione importante per Mantova – spiega il Presidente dell’ente camerale Ercole Montanari – provincia scelta dall’ICE e dalla Regione per le sue peculiarità e la sua vocazione eno-agroalimentare. La Lombardia è una terra ricca di eccellenze e un patrimonio di tipicità che debbono essere valorizzate all’ estero. Il Nord e l’Est Europa, così come la Russia, rappresentano mercati interessantissimi per i nostri prodotti; questa iniziativa è una buona opportunità per instaurare rapporti di lavoro per gli operatori lombardi del settore”.

Info:
Promoimpresa: rossinico@mn.camcom.it Tel. 0376 234424
Info stampa per Promoimpresa: Cinzia Montagna cinzia@cinziamontagna.it Tel. 335 5210256
ICE Milano: Sergio La Verghetta Pietro Goglia milano@ice.it Tel. 02 480441