A “La Maggiorana” per scoprire le virtù del tè

Il 20 Aprile alla Scuola di Alta cucina "La Maggiorana" – Rivoli (Torino)- per un viaggio culinario intorno al tè.
Assaggi, degustazioni, scelte innovative.

Sarà un vero e proprio viaggio culinario intorno al tè, quello che si terrà il 20 aprile prossimo a Rivoli (To). Location dell'iniziativa la scuola d'arte culinaria La Maggiorana che ha organizzato l'evento in collaborazione con Tastinglife e Patrizia Nobile.

A partire dalle ore 16.00 avrà dunque inizio questa giornata dedicata al tè in cucina con degustazioni e assaggi curati da Erica Maggiora per proporlo come ingrediente di innovative ricette.

"Il tè va inteso – spiegano gli organizzatori – come puro piacere così come lo sono un calice di buon vino o un piatto cucinato con passione. Il tè è anche un'esperienza sensoriale dove vengono coinvolti i nostri sensi: tatto, vista, olfatto, gusto ed è un simbolo di convivialità e socializzazione, una scusa per riunirsi, un momento spirituale, un testimone di grande accoglienza e di benvenuto. Il tè può infine essere inteso come viaggio verso paesi lontani, alla scoperta di tradizioni, usi, costumi: un amalgama di leggenda, storia, gesti, emozioni e sapori".

Ecco alcuni esempi di ricette che si possono realizzare con il tè:
Cracker salati al sesamo alla prugne umè; Biscotti salati ai pistacchi
Abbinamento per entrambi: Tè alle punte bianche

Cous cous dolce con infusione di fruit de farandole
Biscotti di pasta frolla dolce al Tè Matcha
Spumone alle fave di Tonka con abbinamento di Tè Darjiling

All'incontro del 20 aprile tenuto da due generazioni di donne (Erica Maggiora insieme alla figlia Camilla Zuccheri in collaborazione con Patrizia Nobile e la figlia Giuliana Ferrero) seguirà giovedì 23 maggio una lezione di cucina interamente dedicata al tè: "L'utilizzo del tè in cucina".

La Scuola d'Arte Culinaria La Maggiorana nasce nel 1999 a Rivoli (To) come naturale proseguimento della prima scuola di cucina in Piemonte aperta nel 1973 dalla madre di Erica, Elena Maggiora. Il nome rievoca il cognome di famiglia (il nonno di Erica era il fondatore del celebre Biscottificio Maggiora) e rende omaggio a una delle erbe più usate in cucina. Dal 2003 la scuola ha sede nella casa di famiglia, nella cornice di un parco secolare, in una villa dei primi del Novecento.

L'ingresso è gratuito, si richiede la prenotazione per la propria presenza, contattando:
La Maggiorana: info@lamaggiorana.it e 011/9587631; www.lamaggiorana.it
Tastinglife: info@patrizianobile.it e 011/4546404; www.patrizianobile.it

La scuola di cucina La Maggiorana si trova in via Cuneo 5 a Rivoli (Torino).
Per maggiori informazioni www.lamaggiorana.it