A Finale si inaugura il Salone ''Liguria Qualità''

Dall'11 al 13 marzo a Genova si inaugura il Salone "Liguria Qualità", il primo salone interamente dedicato alle produzioni enogastronomiche liguri.
Voluto dalla Regione Liguria ed Unioncamere Liguri, questo primo Salone Regionale è dedicato alle produzioni agroalimentari di Qualità liguri.
La manifestazione si svolge a Finale Ligure, nel prestigioso Complesso Monumentale di Santa Caterina.
La manifestazione è un evento che si pone l’obiettivo di valorizzare le peculiarità enogastronomiche regionali attraverso l’esposizione, la vendita e l’organizzazione di eventi collaterali dedicati ai prodotti di Qualità.
La Regione Liguria da diversi anni sta portando avanti un programma di promozione del territorio attraverso le produzioni agroalimentari di Qualità, le stesse produzioni che rendono la cucina ligure una tra le più apprezzate, non solo tra il turista-consumatore, ma anche tra gli addetti ai lavori. Si pensi all’olio extra vergine d’oliva, al Pesto, alla focaccia, tre prodotti che hanno reso celebre la Liguria non solo a livello europeo, ma anche oltreoceano.
Il salone Liguria Qualità, vuole rendere omaggio a tutte le produzioni presenti sul territorio che si sono distinte per la continua ricerca della Qualità e del recupero delle secolari tradizioni enogastronomiche liguri.
Liguria Qualità è una manifestazione espositiva articolata in due parti:

– La Rassegna espositiva

Un’ampia area di spazi espositivi, in cui gli operatori specializzati presenteranno prodotti della tradizione ligure caratterizzati da elevati livelli qualitativi.

– Le iniziative culturali e didattiche

Un fitto programma di laboratori, seminari e corsi sarà a disposizione dei visitatori e degli espositori.
Tra le iniziative collaterali segnaliamo l’evento che inaugurerà il salone: la Tavola Rotonda “La Qualità e la Liguria” che si tiene venerdì 11 marzo alle ore 16.30 ed è moderato dal notissimo giornalista enogastronomo Bruno Gambacorta.
Liguria Qualità è un evento che intende soddisfare un consumatore, sia professionale, sia privato, sempre più esigente e alla ricerca di prodotti di qualità, permettendogli di provare sapori e profumi attraverso corsi di degustasione, laboratori oltre che attraverso la visita degli spazi espositivi.
La filosofia dell’evento si può sintetizzare nei seguenti punti:
– Privilegiare la dimensione culturale delle produzioni enogastronomiche, intese come momento di scoperta, confronto e conoscenza;
– Riconoscere l’esigenza di un consumo responsabile di prodotti enogastronomici;
– Porsi come una risposta credibile alle esigenze di un pubblico che non si percepisce come “consumatore tradizionale”, ma che sa “degustare” i prodotti che acquista;
Valorizzare il territorio attraverso l’esposizione dei suoi prodotti di Qualità.

Il Salone osserva i seguenti i seguenti orari:
 venerdì 11 marzo dalle ore 16.00 alle ore 20.00
 sabato 12 marzo dalle ore 10.00 alle ore 20.00
 domenica 13 marzo dalle ore 10 alle ore 20.00

Cesare Tibaldeschi