A Faenza torna la Sagra Romagna-Abruzzo

Romagna-Abruzzo, gemellaggio enogastronomico: sapori, musica e sorprese

Il Centro Sociale Casa Mita ha organizzato la quarta sagra Romagna – Abruzzo, un originale gemellaggio enogastronomico tra che si terrà sabato 27 e domenica 28 agosto al Parco Pubblico ‘Mita’ di Faenza (il Centro, via Filanda Vecchia).
Dopo l’incredibile successo della prime tre edizioni, l’evento punterà, come sempre, sulla prelibatezza gastronomica delle due regioni per attirare un sempre maggior numero di ospiti. La valorizzazione del territorio passa attraverso i suoi prodotti d’eccellenza che vanno dalla enogastronomia ma anche dalla accoglienza degli abitanti che contraddistinguono sia la Romagna che l’Abruzzo: sono questi i principali punti di forza e i valori della tradizione che vogliono portare avanti gli organizzatori (Centro Sociale Mita, Comune di Faenza e Comune di Arielli).

Ricchissimo il programma dei due giorni di festa: sabato dalle 19 alle 21 apertura dello stand gastronomico con specialità romagnole e abruzzesi che delizieranno i palati con tanti piatti caratteristici tra cui: pecorino abruzzese, arrosticini, spaghetti alla chitarra, cappelletti romagnoli, grigliate e dolci e vini tipici. Ma ci saranno anche altre ghiotte pietanze che sapranno accontentare tutti i gusti. Dalle 21 in poi il gruppo musicale ‘La banda de Grell’ darà vita a uno spettacolo di canzoni e danze popolari romagnole con coinvolgimento del pubblico.

Domenica 28 alle 15 grande esibizione della ‘rappresentativa Coro Folkloristico Terra d’Abruzzo’. Lo stand gastronomico invece farà il bis: dalle 12 alle 14 e dalle 19 alle 21 una grande cena gourmet a prezzi popolari con un ricco e variegato menù di prodotti e pietanze della tradizione abruzzese e romagnola.E per finire in serata seguirà uno spettacolo sotto le stelle del musicista abruzzese, adottivo romagnolo ‘Sabattino Stella’, con tanta musica e ballo liscio. Faranno da cornice alla Sagra tanti eventi collaterali: vendita di prodotti tipici abruzzesi e romagnoli, giochi e animazione per bambine, bancarelle e sorprese. L’evento molto atteso dai romagnoli e dai tanti abruzzesi che vivono in Romagna richiama in ogni edizione un numeroso pubblico anche da fuori regione..Info 0546.26268

Fonte:ravennatoday.it