A Bologna il Forum biologico con “Organic Week”

Tre giornate dedicate all’agricoltura biologica, con approfondimenti sul tema del suolo, della produzione sostenibile e del futuro dell’agricoltura: si svolge presso il Parco della Biodiversità in EXPO, l’area tematica realizzata da BolognaFiere e dedicata all’agricoltura biologica e alla biodiversità, da giovedì 3 a sabato 5 settembre l’Organic Week, iniziativa nata dalla collaborazione tra BolognaFiere e Fiera di Norimberga e grazie al supporto in termini di contenuti di IFOAM – Organics International e di FederBio.

Le due principali realtà fieristiche promotrici del bio, BolognaFiere con SANA – Salone Internazionale del Biologico e del Naturale (la cui 27° edizione si svolge dal 12 al 15 settembre 2015 a Bologna) e Fiera di Norimberga con Biofach, rendono protagonista il bio all’interno del grande dibattito sull’alimentazione e sul cibo che si sta svolgendo sul grande palcoscenico dell’Esposizione Universale. Una tre giorni il cui titolo del programma “Our Daily Biodiversity! – Organics and More” sottolinea quanto la sfida per la tutela della biodiversità sia una questione “quotidiana” da affrontare costantemente per promuovere un modello agricolo e di sviluppo che sia sostenibile nel tempo.

“La tutela della biodiversità, la promozione di un modello agricolo sostenibile, innovativo e in grado di rispondere alle sfide future sono i due punti focali del progetto del Parco della Biodiversità che BolognaFiere ha realizzato grazie al contributo del Ministero delle Politiche Agricole e al Ministero dell’Ambiente e alla collaborazione con FederBio – commenta Duccio Campagnoli, Presidente di BolognaFiere – L’area tematica si pone come il centro del dibattito per rendere il bio un vero protagonista durante l’Esposizione Universale ma soprattutto dopo EXPO. Un percorso che ha preso il via con la presenza del comparto, delle associazioni nazionali e internazionali, delle aziende d’eccellenza all’interno del Padiglione del Biologico, e che si è declinato con il lancio del Forum Internazionale del Biologico “Organic can feed the Planet” avvenuto lo scorso 16 maggio alla presenza di Vandana Shiva; e che continua proprio con l’Organic Week, un evento dall’impronta fortemente internazionale, passando poi per SANA, dal 12 al 15 settembre presso il quartiere fieristico di Bologna,e da numerose altre iniziative che a Milano, in EXPO si susseguiranno sino al 31 ottobre”.

“Nell’anno dell’Esposizione Universale dedicata al tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, denominato “Anno del Suolo” dalle Nazioni Unite, gli approfondimenti dell’Organic Week, che completano i punti affrontati dal Forum Internazionale del Biologico, offrono le basi per la definizione di vere e proprie linee guida per far crescere il bio e per rendere l’agricoltura bio la vera nuova agricoltura del futuro. – sottolinea Paolo Carnemolla, Presidente di FederBio – Un metodo agricolo che tutela la fertilità del suolo, che contribuisce a tutelare l’ambiente, le falde acquifere, che produce cibo attento al benessere dell’uomo, che fa vivere e che vive al tempo stesso della biodiversità, che sostiene le economie locali: questo è il bio e questo è il metodo che se tutelato e sostenuto nel nostro Paese e a livello internazionale è in grado Nutrire l’intero Pianeta, con innovazione e sostenibilità”.

Giovedì 3 settembre l’Organic Week apre con il convegno “Soil is Life!”, perché nell’”Anno del Suolo” sia possibile comprendere quanto sia importante il suolo e la sua fertilità per l’agricoltura e per la produzione di cibo. Venerdì 4 settembre è dedicato all’importanza della sostenibilità: l’incontro “Feeding the Planet Sustainably or not at all!” evidenzia come lo sviluppo sostenibile sia l’unica delle vie percorribili per il futuro. Sabato 5 settembre l’Organic Week si conclude con la valutazione dell’agricoltura biologica come metodo idoneo per il futuro con “The Future of Agriculture: Organic 3.0”.

BolognaFiere S.p.A.
Viale della Fiera, 20 – I – 40127 Bologna
Capitale Sociale: euro 93.780.000,00 i.v.
C.F., P. IVA e Reg. Imprese BO
00312600372 | REA BO 367296
www.bolognafiere.it