7° ''Festival del Formaggio'' a Campo Tures 10 marzo

Settima edizione per le Valli di Tures e Aurina, dove passare il weekend “tra i latticini” del 10 e 11 marzo 2007.
E’ la valle delle malghe, delle mucche al pascolo nutrite in modo del tutto naturale, e per la settima volta il suo capoluogo, Campo Tures (Bolzano), è il teatro del Festival del Formaggio, il 10 e 11 marzo 2007, per un fine settimana a tutto sapore, che ha il gusto delle cose antiche e genuine. Cinquanta selezionatissimi espositori (provenienti da tutta Europa) metteranno in mostra nelle Valli di Tures e Aurina più di 500 tipi di formaggio, dal più classico al più ricercato, e i golosi di latticini non avranno che l’imbarazzo della scelta, inebriati da profumi deliziosi… Dallo spazio dedicato ai produttori altoatesini, alle prelibatezze che vengono da Vienna, dai formaggi di nicchia piemontesi, pugliesi, siciliani e campani al “re” della zona: il Graukäse. Si tratta del formaggio “grigio” tipico, che ogni malga fa a suo modo, custodendone gelosamente il segreto. Questo formaggio di nicchia ha un gusto particolare che gli deriva dalla salatura della cagliata, dalla stagionatura “ a caldo” (una o due settimane alla temperatura di circa 30°), oppure più raramente “a freddo” (12 settimane in cantina), con velatura muffata che lo rende ancora più interessante. Si gusta sul pane di segale, condito con burro, oppure con extravergine d’oliva, aceto e cipolle in fettine. Il Consorzio turistico Area Vacanze Valli di Tures e Aurina (Alto Adige – Südtirol) propone un soggiorno di una notte, in occasione della manifestazione, in mezza pensione, in diversi alberghi della zona. Il pacchetto include anche l’ingresso al Festival del Formaggio e la visita guidata al castello di Campo Tures, suggestivo e perfettamente conservato. E inoltre, tappa obbligata per i veri gourmet di forme, spicchi, e prodotti derivati dal latte, la visita al caseificio “Tre Cime” di Dobbiaco, per seguire in prima persona tutte le fasi di lavorazione del prezioso prodotto “di montagna”. Prezzi a partire da 75 euro a persona. Gli alberghi e i ristoranti propongono, durante le giornate della manifestazione, menu specialissimi, naturalmente dedicati al…formaggio. Dall’antipasto al dolce, gli chef si sbizzarriscono in creazioni e invenzioni, usando solo prodotti freschissimi, per regalare pietanze da leccarsi i baffi…
E-mail: info@tures-aurina.com

http://www.kaesefestival.com/html_it/frameset.html