7° edizione di ''Olioliva'': ad Imperia

“Olioliva ha molteplici valenze: ambientale perché si prefigge di valorizzare il territorio anche nei suoi aspetti tradizionali come i muri a secco, salvaguardando le produzioni di qualità come l’olio, turistica perché vuole attrarre sempre nuovi visitatori, ma anche di promozione del territorio”. Lo ha detto questa mattina l’assessore regionale all’Agricoltura, Giancarlo Cassini, nel presentare insieme alla collega al Turismo, Margherita Bozzano la settima edizione di Olioliva. Fiera dell’Olio organizzata da Camera di Commercio di Imperia e Regione Liguria con il concorso di Unioncamere Liguria, Città di Imperia, Amministrazione Provinciale di Imperia, Associazione Nazionale Città dell’Olio e definita “una gustosa passeggiata nel centro di Imperia alla scoperta dei valori storici, culturali e alimentari dell’olio, del pane e dei prodotti tipici della Riviera Ligure”.
L’evento avrà inizio martedì 20 e si concluderà domenica 25 novembre in occasione della “Festa dell’Olio Nuovo”.
L’invito è a visitare la città di Imperia e le sue valli, i suoi frantoi, il centro storico e le bellezze del suo territorio divulgando la realtà locale del mondo legato alla produzione e commercializzazione dell’olio d’oliva e i vari aspetti ad esso connessi. Le forti potenzialità del territorio ligure abbinate ad una promozione eno-gastronomica di qualità, fanno sì che “Olioliva” sempre più grande contenitore, possa essere considerata un evento di grande rilevanza culturale e turistica attesa dal pubblico e dai produttori della filiera dell’olio.

Come ogni anno le vie del centro verranno chiuse al traffico e offriranno spazi espositivi (da Largo Ghiglia alla Calata G.B. Cuneo, da Piazza Bianchi a Via Bonfante e da Piazza Piana a Via Berio) per degustare ed acquistare tutti i prodotti tipici della terra ligure.

La banchina portuale di Oneglia ospiterà i Comuni Liguri soci dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio e le 5 Comunità Montane delle province di Imperia (Valle Arroscia, Dell’Olivo, Argentina-Armea e Intemelia) e di Savona (Ingauna). Stand per la promozione del territorio, delle risorse storiche, umane ed ambientali e degustazione dei prodotti tipici delle valli.

Ritorna per il quinto anno “Olio e …”, dopo la prima edizione con il “Bagnun” (acciuga) di Sestri Levante, il secondo con il Radicchio Rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco, il terzo il Pesce pescato nel mar Ligure, l’anno scorso il sale della provincia di Trapani, l’edizione 2007 avrà come Ospite d’Onore la pasta, con la collaborazione del Pastificio Agnesi. Al centro della manifestazione sarà, quindi, l’unione tra la pasta elemento principe della dieta mediterranea e le città liguri dell’extravergine.

I LABORATORI TEMATICI:
Ritornano, grazie al successo ottenuto nella passata edizione, i laboratori tematici con approfondimenti sui prodotti tipici della Liguria. Si svolgeranno presso l’area Laboratori Magazzini ex Deposito franco.

Mercoledì 21 novembre dalle ore 11,00 alle 12,00: “Olio Extra Vergine d’Oliva”
a cura dell’ONAOO (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Olio Oliva)
Mercoledì 21 novembre dalle ore 15,30 alle 17,00: “Il Fagiolo di Badalucco, Conio e Pigna”a cura del Consorzio di Tutela e Valorizzazione del Fagiolo bianco di Badalucco, Conio e Pigna
Mercoledì 21 novembre dalle ore 17,00 alle 18,30: “Sfilettatura del pesce e marinatura agli agrumi con verdure fresche” – a cura di O.L.P.A. ed Enrico Tournier

Giovedì 22 novembre dalle ore 09,45 alle 11,30: “Basilico e Pesto”a cura della C.C.I.A.A di Genova e del C.E.R.S.A.A. di Albenga
Giovedì 22 novembre dalle ore 11,30 alle 12,30: “Aglio di Vessalico” a cura del Presidio dell’Aglio di Vessalico

Venerdì 23 novembre dalle ore 11,00 alle ore 12,00: “Laboratorio dedicato all’ospite d’onore: la Pasta” a cura di esperti del Pastificio Agnesi

Domenica 25 novembre dalle ore 09,30 alle 10,30 “Piccoli consumatori crescono” dedicato ai bambini che incontrano l’olio extra vergine d’oliva a cura di A.L.O aderente C.I.A.
Domenica 25 novembre dalle ore 10,30 alle 11,30 "La degustazione dell'Olio Extravergine di Oliva – Avvicinamento al mondo degli assaggiatori con esempi pratici di valutazione organolettica" – a cura di A.L.O. aderente C.I.A.

I CONVEGNI:

Martedì 20 novembre ore 15,30 Area Convegni Magazzini Ex Deposito Franco:
"Evoluzione del Patto di filiera"
a cura di Confederazione Italiana Agricoltori, Coldiretti e Confagricoltura della provincia di Imperia

Giovedì 22 novembre ore 16,30 Area Convegni Magazzini Ex Deposito Franco:
Tavola rotonda “Il turismo enogastronomico:prospettive per la Liguria”
a cura degli Assessorati al Turismo della Regione Liguria, dell’Amministrazione Provinciale di Imperia e della Città di Imperia

Venerdì 23 novembre ore 16,30 Area Convegni Magazzini Ex Deposito Franco:
"Olivo e Liguria: dieta mediterranea e territorio per una vita di qualità"
a cura dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Liguria

Sabato 24 novembre ore 16,00 Area Convegni Magazzini Ex Deposito Franco:
"L'uliveto: valore ambientale e paesaggistico"
organizzato dall’Associazione Nazionale Città dell’Olio

Domenica 25 novembre ore 10,00 Area Convegni Magazzini Ex Deposito Franco:
“Il commercio marittimo dell’olio d’oliva nei porti imperiesi”
a cura della Cumpagnia de l’Urivu

ore 10,00 nella suggestiva cornice del Convento di San Domenico a Taggia
"L'oro di Taggia. L'oliva taggiasca e il suo territorio"
a cura della Città di Taggia

SONO PREVISTI INOLTRE:
• Lezioni di cucina a cura di Confcommercio – Gruppo Ristoratori nei magazzini ex Deposito franco (dal mercoledì alla domenica dalle 15.00 alle 17.00. prenotazioni al num. 0183-272861.

• Le rotte del gusto a cura di O.L.P.A. (Osservatorio Ligure Pesca Ambiente)in collaborazione con Confcommercio e Confesercenti. I ristoratori di Imperia propongono un piatto della tradizione con pesce fresco locale (pesce spada, naselli, calamari o zerri) e olio extra vergine d’oliva.

• Premio Miglior Uliveto Concorso tra gli olivicoltori per i migliori uliveti delle "Città dell'Olio". Premiazione martedì 20 novembre ore 18,00 presso Area Magazzini Ex Deposito Franco

• Scrivi il paesaggio dell’olio promosso dall’Associazione “Premio Grinzane Cavour” che porterà ad Imperia importanti testimonial nazionali dello spettacolo e della cultura.
Sabato 24 novembre ore 10,30 presso Area Convegni Magazzini Ex Deposito Franco.

• Visite guidate nell'entroterra, ad aziende e frantoi, nelle Valli Impero, Arroscia, Argentina, Prino e Dianesi a cura del "G.A.L. (Gruppo Azione Locale) Sviluppo Valli del Ponente (info +39 0184 673054 e +39 0183-666228)

• "Pane Olio in Frantoio" evento patrocinato dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali per celebrare l'olio extravergine di oliva abbinato ai pani tipici. In quest'unica data, il 25 novembre, in oltre 100 piazze d'Italia si festeggeranno olio nuovo e pane appena sfornato. Ad Imperia pani e focacce saranno sfornati dai panificatori locali appartenenti all'Associazione Provinciale Panificatori Assipan-Confcommercio.

• "Pane Olio a Merenda" V edizione a cura di Assipan-Confcommercio con distribuzione di pane e olio extravergine d'oliva per tornare alla merenda di una volta.

• In collaborazione con Legacoop-Legapesca verranno proposte degustazioni, iniziative di sensibilizzazione al rispetto dell'ambiente marino, visite di alcuni pescherecci, l'asta del pesce, il rammendo delle reti per avvicinare sia i piccoli che i grandi visitatori al mondo della pesca.

• Mostra “Il commercio mondiale dell’olio di oliva a Oneglia e Porto Maurizio fra ‘800 e ‘900 “ in collaborazione con LIONS CLUB IMPERIA HOST e LEO CLUB Imperia

• Visite gratuite al Museo dell’Olivo. Dalle ore 9,00 alle 12,30 e dalle 15,00 alle 18,30. Per info: 0183/295762 http://www.museodellolivo.com info@museodellolivo.com

La manifestazione è coorganizzata da Camera di Commercio di Imperia e Regione Liguria con il concorso di Unioncamere Liguria, Città di Imperia, Amministrazione Provinciale di Imperia, Associazione Nazionale Città dell’Olio.

Con il contributo di: Prefettura di Imperia, GAL – Sviluppo Valli del Ponente

Con la collaborazione di: Comunità Montane del Ponente Ligure (Valle Arroscia, Dell’Olivo, Argentina-Armea, Intemelia ed Ingauna), Associazioni di Categoria, Legacoop-Legapesca, O.N.A.O.O.

Sponsor: Banca CARIGE, Agnesi, Museo dell'Olivo, Gruppo Pieralisi, O.L.P.A., Strescino srl, F & G Amoretti, Vivaio La Rivierasca.

DATI PRODUZIONE OLIO

PRODUZIONI MEDIE OLIVE QL OLIO QL
ANNUALI

GENOVA 45.271,17 8.440,92
IMPERIA 108.397,60 22.003,33
LA SPEZIA 30.367,73 4.934,60
SAVONA 45.938,80 9.260,33

REGIONE LIGURIA 229.975,30 44.639,18

Superficie (ha)

Imperia
Oliveto Coltivato 13.416,21

Savona
Oliveto Coltivato 4.491,69

La Spezia
Oliveto Coltivato 3.796,24

REGIONE TOT. 27.204,23