5° ''Cooking cup'' a Venezia: gara di vela
e arte culinaria

Sabato, 2 luglio si rinnova l'insolita sfida velico-gastronomica della San Pellegrino cooking cup la gara unica al mondo che vede confrontarsi in coperta 50 skipper di tutto il mondo mentre sotto coperta chef altrettanto rinomati combattono con i fornelli ed il vento per produrre piatti da favola.
Giunta alla quinta edizione, la manifestazione si svolgera' nelle acque del mare e della laguna di Venezia su un percorso di 10 miglia. Prendera' il via alle 12.30 di sabato davanti all'hotel Des Bains del Lido per transitare poi attraverso la bocca di porto di Malamocco e concludersi all'isola di S. Clemente, in piena laguna.
Molte le varianti apportate al regolamento, del quale comunque rimarra' invariato l'elemento caratterizzante, l'abbinamento tra la gara di vela e quella culinaria.
Nelle quattro ore a disposizione, gli skipper dovranno cercare di ottenere il tempo migliore, mentre sottocoperta i cuochi cercheranno di realizzare piatti che saranno valutati (da una giuria presieduta da Paolo Marchi) sia per la bontà, sia per la difficolta' di esecuzione e per la presentazione estetica.

Fonte: Ansaweb